Cotignola, in dirittura d'arrivo la fine dei lavori al cimitero

Sono in fase di completamento i lavori al cimitero di Cotignola, un investimento che supera complessivamente i 320 mila euro, totalmente reperiti da fondi dell’Amministrazione comunale.

Sono in fase di completamento i lavori al cimitero di Cotignola, un investimento che supera complessivamente i 320 mila euro, totalmente reperiti da fondi dell’Amministrazione comunale.

Nello specifico, sono stati realizzati 128 nuovi loculi nell’ala cimiteriale sud-ovest, immediatamente disponibili. Inoltre, sono state costruite sette nuove edicole famigliari da cinque posti ciascuna, nella parte centrale dell’area cimiteriale.
Per quanto riguarda le opere di ristrutturazione, le stesse comprendono: il rifacimento della pavimentazione pedonale attorno ai manufatti del labirinto funerario, oltre alla risagomatura e riattamento delle superficie del cemento armato dei cornicioni delle strutture stesse.
Infine, si è intervenuti ristrutturando l’intera copertura del loggiato monumentale centrale: questa mostrava evidenti segni di ammaloramento alle pareti, causato da infiltrazioni delle acque; tale primo intervento consente di tutelare maggiormente i marmi e le lapidi di valore storico-artistico presenti sulle pareti del loggiato.

I lavori si concluderanno entro aprile e saranno seguiti da ulteriori nei prossimi mesi. Sono in fase di programmazione anche interventi nei cimiteri delle frazioni di Barbiano e Budrio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento