Covid, bollettino nero: 4 decessi registrati e più di 200 nuovi positivi al virus

Giornata nera per i decessi da Covid a Ravenna e provincia. Domenica la Regione ha comunicato 4 decessi

Giornata nera per i decessi da Covid a Ravenna e provincia. Domenica la Regione ha comunicato 4 decessi: si tratta di 2 pazienti di sesso maschile di 82 e 91 anni e 2 pazienti di sesso femminile di 71 e 76 anni. Per il territorio provinciale di Ravenna oggi si sono registrati 214 casi: si tratta di 99 maschi e 115 femmine. Sono 136 gli asintomatici mentre sono 78 i pazienti con sintomi. Infine sono 205 in isolamento domiciliare e 9  ricoverati. Nel dettaglio: 130 positività vengono dal contact tracing; 57 per sintomi; 23 per test privati, 1 per test di ospedalizzazione, 3 per test di categoria. Si registrano 68 guarigioni complete.  I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate, aggiornati alla mattinata di domenica, sono dunque 6.548.

Così in Emilia-Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 105.729 casi di positività, 2.665 in più rispetto a sabato, su un totale di 13.114 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di nuovi tamponi fatti è del 20,3%. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.311 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 340 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 512 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi è 45,4 anni.

Su 1.311 asintomatici, 508 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 114 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 26 con gli screening sierologici, 7 tramite i test pre-ricovero. Per 656 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica. 
La situazione dei contagi nelle province dell’Emilia-Romagna vede Bologna con 562 nuovi casi, Modena con 471, Reggio Emilia con 353, poi Rimini (340), Ravenna (214), Piacenza (183), Parma (129), e Ferrara (112). L’area di Forlì (102), Imola (107) e Cesena (92). Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 13.114 tamponi, per un totale di 1.990.596. A questi si aggiungono anche 2.056 test sierologici.

I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 67.274 (2.194 in più di ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 64.359 (+2.114 rispetto a ieri), il 96,3% del totale dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 38 nuovi decessi: 16 in provincia di Modena , 5 in quella di Bologna, tutti nell’imolese; 4 in quella di Reggio Emilia,  4 in quella di Ravenna, 4 in quella di Ferrara, 2 in quella di Piacenza (due donne di 60 e 91 anni),  2 a Parma, un decesso a Rimini (un uomo di 77 anni), nessun decesso in provincia di Forlì-Cesena Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna i decessi sono complessivamente 5.350.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 249 (+ 8 rispetto a sabato), 2.666 quelli in altri reparti Covid (+72).  Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 14 a Piacenza (-1 rispetto a ieri), 14 a Parma (+1 rispetto a ieri), 29 a Reggio Emilia (+1), 64 a Modena (invariato), 60 a Bologna (+1), 4 a Imola (invariato), 20 a Ferrara (+3),12 a Ravenna (+1), 6 a Forlì (invariato), 1 a Cesena (invariato) e 25 a Rimini (+2). Le persone complessivamente guarite salgono a 33.105 (+433 rispetto a sabato).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento