Crolla improvvisamente un albero in strada, paura a Lido di Classe - FOTO

Fortunatamente, non ci sono stati feriti. Ma poteva andare veramente peggio se l'albero fosse caduto in pieno giorno, vista la zona particolarmente 'trafficata' di bagnanti.

Fortunatamente, non ci sono stati feriti. Ma poteva andare veramente peggio se l’albero fosse caduto in pieno giorno, vista la zona particolarmente ‘trafficata’ di bagnanti. Il fatto è successo nella notte tra venerdì e sabato nell’area verde di Lido di Classe, in via Emanuele Passagno, la strada perpendicolare al lungomare Vivaldi. Per cause ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine un pino marittimo è infatti crollato in strada nella piccola area verde vicino all’ingresso del bagno 2000. Sul posto anche i Vigili del Fuoco, che hanno transennato l’area e provvederanno alla rimozione dell’albero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento