Cronaca

Cultura del mare: si imparano atteggiamento responsabile e navigazione con il progetto "Surf House"

La Capitaneria di Porto promuove un percorso formativo multidisciplinare per introdurre bambini e ragazzi all’ambiente mare

A seguito di un controllo di routine ad opera della Capitaneria di Porto nell’estate 2021, Andrea Morri (già nazionale Fiv, nonché fondatore e responsabile del progetto “Surf House 47” di Marina Romea), ha avuto l’opportunita’ di condividere col personale presente alla giornata formativa della Capitaneria svolta lunedì 23 agosto alcune considerazioni riguardo la cultura marinaresca e l’importanza della sua diffusione alle nuove generazioni. In quell’occasione è nata l’idea di strutturare una giornata per avvicinare i ragazzi dell’accademia al mondo della guardia costiera: è stato quindi organizzato un incontro che desse voce ad un rappresentante di esperienza del corpo individuato dal comandante della Capitaneria e che potesse garantire un contributo importante sia nel definire i compiti della capitaneria di porto che nell’approfondire gli aspetti relativi al Sar (search and resque).

Punto cardine del progetto “Surf House 47” è introdurre bambini e ragazzi all’ambiente mare attraverso un percorso formativo multidisciplinare che sensibilizzi a un atteggiamento responsabile in un contesto naturale e consolidi le principali tecniche di navigazione: la collaborazione con le forze dell’ordine e le principali associazioni di tutela ittica/ambientale è propedeutica e fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo. grande quindi la soddisfazione di “Surf House 47” per la realizzazione della giornata, svoltasi all’aperto e in ottemperanza alla normativa anti-covid di distanziamento a cui hanno preso parte 35 persone tra corsisti e operatori. Oltre a un excursus su temi di cultura marittima generale, ampio spazio è stato dato alle attività di soccorso in mare e al necessario addestramento. sicurezza e prevenzione è stato poi argomento di analisi e discussione. l’intera esperienza formativa si è svolta in modalità fortemente dinamica con ampia partecipazione da parte degli allievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura del mare: si imparano atteggiamento responsabile e navigazione con il progetto "Surf House"

RavennaToday è in caricamento