Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

"Cuore e Territorio" alla 25esima edizione della Pulce nel Baule: in 25mila al mercatino

Una domenica primaverile ha permesso ad oltre 25.000 visitatori di partecipare alla XXV edizione della Pulce nel Baule tenutasi a Ravenna, al Pala de Andrè

Una domenica primaverile ha permesso ad oltre 25.000 visitatori di partecipare alla XXV edizione della Pulce nel Baule tenutasi a Ravenna, al Pala de Andrè. "Cuore e Territorio è stata presente con il suo gazebo e i suoi volontari (Manuela Rijllo, Donatella Truzzi, Sonia Tecla e Chaima Morgese) hanno interagito con un fiume di persone con lo scopo di rimarcare il legame tra il benessere cardiaco e il corretto stile di vita - spiega il segretario organizzativo dell'associazione Stefano Pace -  naturalmente abbinato ad un’ attività fisica, che comprende anche una corretta alimentazione. Ciò che ci preme far arrivare ai giovani è che ci si può divertire anche facendo una vita sana".     

"Molti si sono mostrati interessati all’ attività “didattica” che Cuore e Territorio sta svolgendo nelle scuole con cardiologi, magistrati, avvocati e psicologi ed in particolare - spiega il presidente Giovanni Morgese -. Molti genitori hanno posto domande sul come accorgersi dell'eventuale uso di droghe dei figli usano droghe e che conseguenze possa innescare un consumo saltuario, facendo emergere un problema molto sentito ed attuale in seno alle famiglie. Ringrazio Carlo Serafini, socio organizzatore di questa nuova meravigliosa avventura del Cuore nel Territorio, prosegue Morgese, che ci sta permettendo di raggiungere una utenza sempre più variegata ed ampia".

"Grazie al Cuore della gente il mercatino del cuore è stata occasione anche di una soddisfacente raccolta fondi che andrà totalmente utilizzata per l’ educazione cardiologica nelle scuole e per le visite cardiologiche gratuite agli indigenti e senza fissa dimora - conclude il presidente -. La variegata utenza, dai benestanti in cerca di oggettistica d’annata agli indigenti sta facendo riflettere Cuore e Territorio che non esclude, per l’edizione 2017, di partecipare alla Pulce nel Baule anche con uno studio medico per uno screening cardiologico ad uso esclusivo di senza fissa dimora e/o profughi". Per le adesioni inviare una mail a cuoreeterritorio@gmail.com o chiamare i numeri 331/3608718 (presidente Morgese) o 329 9545483 (segretario Pace).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cuore e Territorio" alla 25esima edizione della Pulce nel Baule: in 25mila al mercatino

RavennaToday è in caricamento