rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Da "solidarietà sanitaria" e Lions tre borse di studio per universitari

Presentato al vicesindaco Giannantonio Mingozzi il bando “Patrizia Baroni”, che indice tre borse di studio rivolte a tutti gli universitari residenti nel distretto (che comprende Romagna, Marche, Abruzzo e Molise)

Il presidente della onlus ravennate “Solidarietà sanitaria” Salvatore Trigona e il presidente della prima circoscrizione del Lions distretto 108A Franco Saporetti hanno presentato giovedì mattina al vicesindaco Giannantonio Mingozzi il bando “Patrizia Baroni”, che indice tre borse di studio rivolte a tutti gli universitari residenti nel distretto (che comprende Romagna, Marche, Abruzzo e Molise). Le tre borse, da 1.500 euro l’una, sono rivolte a studenti con meno di 27 anni che rispettino i requisiti di merito indicati nel bando consultabile sul sito www.solidarieta-lions.com .

“Il 27 gennaio consegneremo per la prima volta a Ravenna le tre borse di studio in occasione del decennale di “Solidarietà sanitaria” – ha dichiarato Trigona - e contiamo ovviamente sulla partecipazione degli universitari ravennati”. A sua volta Saporetti ha ricordato che il distretto 108A “governato dal ravennate Giuseppe Rossi è impegnato da anni nel sostegno all’insediamento universitario di Ravenna, favorendo la presenza dei fuori sede nella nostra città”.

Mingozzi ha ringraziato “Solidarietà sanitaria” e i Lions per l’iniziativa, assicurando massima diffusione del bando in collaborazione con la Fondazione Flaminia e ricordando che “Ravenna nel distretto 108A è la città che ha aumentato in misura maggiore gli universitari iscritti alle proprie facoltà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da "solidarietà sanitaria" e Lions tre borse di studio per universitari

RavennaToday è in caricamento