Daino incastrato in una rete a Fosso Ghiaia: salvato e liberato in pineta

Contemporaneamente gli Amici degli animali sono intervenuti anche in via Fosso Drittolo per recuperare un capriolo incidentato, sfortunatamente deceduto poco dopo

Uno dei daini recuperati dall'associazione

Disavventura a lieto fine per un daino che, intorno alle 23 di martedì sera, è rimasto con le corna incastrato in una rete a Fosso Ghiaia, nella tristemente celebre zona dove spesso accade che i daini attraversino la statale Adriatica rimanendo feriti e provocando incidenti. Sul posto - dopo la segnalazione dell'associazione 'Amici degli animali' che si occupa del recupero e del salvataggio di animali in difficoltà o deceduti - sono intervenuti i Vigili del fuoco e la Polizia, oltre a un veterinario per riuscire a liberarlo in sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il povero animale, dopo essere stato sedato, è stato liberato dalla rete e caricato su un mezzo dell'associazione animalista, che lo ha poi portato nella vicina pineta e lo ha liberato - viste le sue buone condizioni - una volta ripresosi dall'anestesia. Contemporaneamente gli Amici degli animali sono intervenuti anche in via Fosso Drittolo per recuperare un capriolo incidentato, sfortunatamente deceduto poco dopo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento scontro all'incrocio, mezzi distrutti: una famiglia all'ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento