Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Dal cd dei Pioggia Noise alle call per Dante e Patrick Zaki: il Mei presenta le iniziative per il 2021

Il Meeting faentino dà spazio ai giovani cantautori, ma anche alle realtà del territorio. Tante novità che saranno presentate al pubblico online

Uscite discografiche, cantautori, attività storiche, interviste e le call per Dante Alighieri e Patrick Zaki. Sono tanti gli appuntamenti online organizzati dal Mei di Faenza e dal suo patron Giordano Sangiorgi all'inizio di questo 2021. Una serie di iniziative che pone il Meeting e la città manfreda al centro di vari progetti di interesse sia locale che nazionale

Sabato 23 gennaio si comincia dai Pioggia Noise, con la crew formata dal cantautore Giacomo Ambrosini, dal rapper Zero Paga e dall’it pop di Ale di Loto, che presentano in video, intervistati da Giordano Sangiorgi, il loro primo cd e l’uscita di un singolo digitale sulla piattaforma di Rainbow Freeday. “Pioggia Noise Lab” è anche la più giovane etichetta discografica indipendente faentina. L’etichetta, ancora in fase di sviluppo, è nata da un’idea di Zero Paga, e sta cercando di ampliarsi per poter permettere a più ragazzi di accedervi per generare comunità e aiutare giovani artisti a crescere musicalmente, anche senza troppe disponibilità economiche.

Sempre sabato 23 gennaio, nel pomeriggio, il Mei insieme a Red Ronnie dà spazio alle eccellenze faentine con il negozio storico Hi Fi Music Center di Lanfranco Lega, presente come espositore all’ultimo Mei 2020 per festeggiare i suoi 50 anni di attività. 

In contemporanea l’editore faentino Polaris di Daniele Bosi ha distribuito in tutte le librerie d’Italia il libro della giornalista Francesca Amodio "L’Osteria del Palco" che celebra i 25 anni del Mei con 25 interviste a 25 artisti indipendenti che raccontano i loro tour segnalando il proprio viaggio enogastronomico preferito indicando un ristorante e una ricetta. Un libro, che vede la prefazione di Omar Pedrini, che sarà presentato dal Mibact on line il prossimo 2 febbraio e che sta per diventare anche format tv enogastromusicale.

Infine, stanno riscuotendo un grandissimo successo le adesioni per la call "Musicisti per Dante" che si conclude il 31 gennaio, come la call di "Voci per Patrick Zaki" realizzata con Amnesty International. Inoltre dal 1° febbraio con la tutor Francesca Monti del Polo Torricelli Ballardini riprende il percorso interrotto per il lockdown dell’Orchestra per Cantautori degli Studenti che vedrà un’esibizione live finale per Pasqua.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal cd dei Pioggia Noise alle call per Dante e Patrick Zaki: il Mei presenta le iniziative per il 2021

RavennaToday è in caricamento