rotate-mobile
Cronaca Massa Lombarda

Dall'aula didattica nel parco ai nuovi alberi: ulteriori investimenti per Massa Lombarda

Il sindaco Bassi: "Sono risorse preziose che utilizzeremo immediatamente"

Nella terz'ultima seduta dell’attuale legislatura, il consiglio Comunale di Massa Lombarda ha apportato alcune importanti variazioni di bilancio, inserendo cifre che vanno ad arricchire il piano degli investimenti per quanto riguarda l'annualità 2024. Sarà realizzata un’aula didattica, riqualificate alberature e installati erogatori d’acqua nelle scuole. Senza alcun voto contrario è stata inserita a bilancio la donazione di 30.663 euro da parte dell'Associazione Nazionale delle  Cooperative di Consumatori per realizzare un'innovativa aula didattica in un parco di 5000 metri quadrati a Fruges, di proprietà dell'Amministrazione Comunale. In tal modo verrà offerta la possibilità per gli studenti di svolgere educazione ambientale in ambiti adeguati e protetti.

Altra importante voce riguarda circa 70 mila euro per riqualificare le alberature di pregio in viale Zaganelli, Centro Culturale Venturini e Centro Giovani JYL, oltre alla piantumazione dove necessario e la dotazione di impianti di irrigazione dedicati. Il Comune di Massa Lombarda ha pure ricevuto un finanziamento di 14 mila euro per aver proficuamente partecipato ad un bando Atersir che permetterà l'installazione di nuovi 5 erogatori d’acqua presso le scuole Quadri (2), Torchi (1) e al primo piano delle scuole Salvo D'Acquisto (1).

"Sono risorse preziose che utilizzeremo immediatamente - dichiara il sindaco Daniele Bassi - e nel contempo apprezzo l'approvazione della variazione di bilancio del Consiglio Comunale senza alcun voto contrario, neppure da parte dei consiglieri di minoranza Macagnino, Dosi e Brini. Si tratta di un importante, ulteriore riconoscimento del buon lavoro che stiamo svolgendo". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'aula didattica nel parco ai nuovi alberi: ulteriori investimenti per Massa Lombarda

RavennaToday è in caricamento