rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Piceno

Dall'auto proviene odore di marijuana: la Polizia denuncia il conducente

All’avvicinarsi della volante il conducente dell’auto ha ingranato la retromarcia cercando di allontanarsi, ma è stato bloccato dagli agenti

La Polizia di Ravenna ha denunciato in stato di libertà un 26enne italiano per il reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Giovedì sera, in via Piceno, una volante ha proceduto al controllo di un veicolo che si trovava in sosta nel parcheggio adiacente la pista di pattinaggio. All’avvicinarsi della volante il conducente dell’auto ha ingranato la retromarcia cercando di allontanarsi, ma è stato bloccato dagli agenti che, all'interno, hanno identificato due 26enni che mostravano evidenti segni di nervosismo. All’interno dell’auto i poliziotti hanno percepito il classico odore prodotto dalla combustione di marijuana. L’ispezione dell’abitacolo ha permesso agli agenti di rinvenire 7,7 grammi di "maria" riposti all’interno di un piccolo vaso di vetro e 0,8 grammi contenuti all’interno di un ovulo in plastica. Il conducente e proprietario dell'auto ha ammesso la proprietà della sostanza stupefacente: successivamente è stata perquisita anche la sua abitazione, con esito negativo. Il ragazzo è stato accompagnato in Questura e denunciato per il reato di
detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'auto proviene odore di marijuana: la Polizia denuncia il conducente

RavennaToday è in caricamento