rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Dalla Regione fondi per il nuovo reparto materno infantile dell'ospedale di Ravenna

Il consigliere regionale Pd Gianni Bessi: "Un nuovo spazio, moderno e più adeguato rispetto all’attuale, dedicato alla salute di donne e bambini"

Il bilancio 2022 che l’assemblea legislativa regionale ha approvato nei giorni precedenti al Natale è una manovra da oltre 12,8 miliardi di euro. “Sono 800 i milioni in più assegnati rispetto al 2021 e sono destinati alla voce più significativa: le spesa per la sanità pubblica regionale e per il welfare - richiama il consigliere regionale Pd Gianni Bessi che aggiunge - Voci che con la pandemia abbiamo voluto potenziare, rivelando che avevamo già fatto scelte significative e lungimiranti in passato in Emilia-Romagna. Il nostro sistema sanitario e socio-sanitario, infatti, è riuscito a reggere nonostante la violenza della pandemia e ora puntiamo a al potenziamento dei servizi di prossimità e territoriali anche in tema di salute. Nel bilancio ci sono fondi regionali specifici che contribuiranno alla costruzione del nuovo Reparto Materno Infantile dell’ospedale di Ravenna; un nuovo spazio, moderno e più adeguato rispetto all’attuale, dedicato alla salute di donne e bambini”.

“Oltre a questi capitoli, di primaria importanza, non abbiamo tralasciato il consolidamento delle politiche regionali in tema di sviluppo economico - prosegue Bessi - Il nuovo Patto per il Lavoro e per il Clima, sottoscritto dai principali stakeholders dell’Emilia-Romagna, è la prova della capacità della nostra Regione di fare da collante agli attori del sistema economico emiliano-romagnolo. Il futuro dovrà farsi carico dell’esigenza di una transazione necessaria e sostenibile delle produzioni, dei consumi e dei trasporti. Investiamo per questo, tenendo ferme per il settimo anno consecutivo imposte e tasse per famiglie e imprese. Un impegno concreto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione fondi per il nuovo reparto materno infantile dell'ospedale di Ravenna

RavennaToday è in caricamento