Cronaca

Dalla visita di Papa Giovanni Paolo II allo Sposalizio del Mare, ha raccontato la storia di Cervia: addio al fotografo Sante Crepaldi

"Era arrivato a Cervia all’inizio degli anni Sessanta e, insieme alla moglie Anna, aveva aperto un negozio con laboratorio per la stampa di fotografie", ricorda il sindaco Massimo Medri

Ha documentato la storia e lo sviluppo di Cervia. Si è spento all'età di 90 anni il fotografo professionista Sante Crepaldi. "Era arrivato a Cervia all’inizio degli anni Sessanta e, insieme alla moglie Anna, aveva aperto un negozio con laboratorio per la stampa di fotografie - ricorda il sindaco Massimo Medri -. Per molti anni ha collaborato con l’Azienda di Soggiorno e Turismo di Cervia, per la quale ha documentato tutti gli appuntamenti sportivi e turistici della città, alcuni dei quali veri e propri avvenimenti che hanno segnato la nostra cultura e identità. Penso alla traversata Pola-Cervia, al Circuito di Milano Marittima, ma anche al Cantagiro, alle varie edizioni dello Sposalizio del Mare compresa quella indimenticata della visita di Giovanni Paolo II, così come agli eventi di costume del boom economico e ai tanti personaggi famosi che ci hanno fatto visita e che amavano frequentare le nostre località".

"Da una decina d’anni Crepaldi ha chiuso l’attività, ma la sua passione per la fotografia e la città non è mai venuta meno - conclude il primo cittadino -. Con grande orgoglio in Comune, nelle varie sedi, esponiamo una selezione di scatti di Crepaldi. Sono le foto che al termine di un’importante mostra ospitata al Magazzino del Sale nel 2013, Crepaldi e la figlia Nicoletta, con grande generosità e disponibilità, hanno voluto lasciare alla città, per condividere il ricco patrimonio che testimonia l’anima di Cervia. Con immenso cordoglio esprimo alla figlia Nicoletta la vicinanza mia, dell’Amministrazione comunale e della città intera".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla visita di Papa Giovanni Paolo II allo Sposalizio del Mare, ha raccontato la storia di Cervia: addio al fotografo Sante Crepaldi

RavennaToday è in caricamento