Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Cervia

Dalle selezioni di Sanremo alla finale del festival bolognese con Luca Carboni

Andrea Bolognesi, cantautore cervese, si è distinto negli ultimi anni per aver partecipato alle fasi finali di Area Sanremo e a svariati concorsi. Ora è in finale al Bologna musica d'autore

Nella giornata di martedì 25 luglio, negli storici studi di registrazione Fonoprint, si sono concluse le semifinali del Bma - Bologna Musica D'autore, condotte in diretta streaming da Red Ronnie, ideatore e fondatore del Roxy Bar. A fronte di 144 candidature provenienti da tutta Italia, sono solamente 20 coloro che hanno avuto il privilegio di esibirsi in questa cornice musicale già cara, tra gli altri, a Lucio Dalla, Zucchero, Samuele Bersani. A giudicare gli artisti durante le semifinali è stata una giuria composta da illustri esperti
dell'ambito musicale: Vittorio Corbisiero (Fonoprint), Guido Elmi (produttore), Claudio Ferrante (presidente Artist First), Antonello Giorgi (musicista), Marco Mangiarotti (giornalista e critico musicale), Carlo Marrale (musicista), Roberto Razzini (AD Warner Chappell), Stefano Senardi (discografico e consulente artistico), Antonio Vandoni (Radio Italia), Riccardo Vitanza (Parole e Dintorni), Andrea Vittori (MA9 Promotion), Alessia Angellotti (Radio Bruno), Fio Zanotti (produttore). A partire da un insieme di band, duo e solisti, sono 9 i nomi dei finalisti selezionati, e tra questi Andrea Bolognesi, cantautore di 30 anni di Cervia .

Pianista, autore e cantante, Andrea si è distinto negli ultimi anni per aver partecipato alle fasi finali di Area Sanremo e a svariati concorsi: in particolare, nel 2014 ha vinto il "Premio Valentina Giovagnini" col brano "Indefinito", si è classificato secondo al "Premio Lunezia Nuove Proposte" nell'estate del 2015, presenziando poi alle serate conclusive del Biella Festival e del "Premio Poggio Bustone", quest'ultimo dedicato alla memoria di Lucio Battisti. Grazie alla serata finale prevista per il 7 ottobre al Teatro Il Celebrazioni di Bologna, con ospiti d'eccezione come Luca Carboni e Gaetano Curreri, il Bma continuerà a perseguire l?obiettivo di dare voce a giovani cantautori italiani di qualità e presentarli sulla scena musicale nazionale, assegnando al vincitore del concorso un contratto discografico ed editoriale con Fonoprint, per la realizzazione di un Ep e di un videoclip musicale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle selezioni di Sanremo alla finale del festival bolognese con Luca Carboni

RavennaToday è in caricamento