Cronaca

Dalle sfide sanitarie ai mosaici bizantini, così gli Annali Romagna celebrano il quarto di secolo

La rivista, che racconta storie e personaggi della cultura romagnola, presenta l’elenco di tutti gli autori che hanno dato il proprio contributo in questi venticinque anni

“La ‘Romagna medica’: evoluzioni e sfide future nell’assistenza sanitaria” di Mirella Falconi Mazzotti, professore di anatomia umana presso l’Università di Bologna, è uno dei principali saggi del numero speciale “Annali Romagna 2020” di Libro Aperto per i venticinque anni della rivista culturale diretta da Antonio Patuelli. La Romagna è intesa molto più ampia culturalmente ed economicamente rispetto ai confini attuali. Pur in questo momento di epidemia, alcune attività culturali “a distanza” proseguono.

Il volume, aperto da un saggio di Pierluigi Visci sui venticinque anni di Annali Romagna, presenta anche l’elenco di tutti gli autori che hanno dato il proprio contributo alla rivista in questo quarto di secolo.  Dalla via della seta ai padri dell’Europa, dalla vena del gesso emiliano-romagnola alla storia della Casa Matha, ma anche la rappresentazione di Dante tra i mosaici contemporanei e bizantini e tanti altri scritti che narrano di storie e personaggi della cultura romagnola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle sfide sanitarie ai mosaici bizantini, così gli Annali Romagna celebrano il quarto di secolo

RavennaToday è in caricamento