rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Dante 2021, il dantista Enrico Malato si impegna nel "Comitato Nazionale per Dante"

Malato ha garantito il suo impegno affinché il Comitato Nazionale per Dante sia messo in grado di svolgere una funzione di coordinamento reale delle più importanti iniziative dantesche che si terranno nelle città coinvolte

Il sindaco Michele de Pascale ha ricevuto in municipio Enrico Malato, curatore in 15 volumi della più imponente pubblicazione dantesca in corso di realizzazione, che era accompagnato da Libero Asioli e da Ivan Simonini, organizzatori della sua conversazione sul tema “Verso una nuova Divina Commedia”, davanti al pubblico attento e numeroso della Sala Rossa, alla Festa Nazionale dell’Unità su proposta del Parco Letterario Terre di Dante.

Malato ha appena ultimato il nuovo testo della Divina Commedia (che, rispetto alla versione di Petrocchi del 1965, contiene circa 4.000 modifiche) e ne ha donato in anteprima una copia al sindaco, che ha ricambiato il dono con un volume sui mosaici ravennati. L’occasione di avere a Ravenna un autorevole componente del Comitato Nazionale per il 700esimo della morte di Dante ha naturalmente trasformato l’incontro in un confronto sul lavoro del Comitato Nazionale. Malato ha garantito il suo impegno affinché il Comitato Nazionale per Dante sia messo in grado di svolgere una funzione di coordinamento reale delle più importanti iniziative dantesche che si terranno nelle città coinvolte, in modo che non ci siano sovrapposizioni e tutti gli eventi si realizzino in un clima concreto di sinergia nazionale. "In questo contesto – ha ribadito – Ravenna non potrà non avere un ruolo di primo piano". Il sindaco ha confermato l’intenzione di investire comunque sul centenario dantesco risorse ulteriori rispetto a quelle che arriveranno da Roma. Ha infine fatto propria la proposta di Simonini di presentare a Ravenna prossimamente la versione “malatiana” della Divina Commedia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dante 2021, il dantista Enrico Malato si impegna nel "Comitato Nazionale per Dante"

RavennaToday è in caricamento