rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sicurezza / Faenza

Faenza, furti e atti vandalici: aumentano le denunce della Polizia Locale

La media nazionale delle persone denunciate per reati consumati si aggira ad appena il 2,5 per cento

La polizia locale dell’Unione dei Comuni della Romagna Faentina, nel 2021, ha ricevuto 66 denunce per reati di microcriminalità, prevalentemente furti e atti vandalici. In 14 occasioni gli agenti del comando sono riusciti a rintracciare e identificare quelli che sono stati ritenuti gli autori, circa il 20 per cento dei casi. Quest’anno la media è, per ora, ancora più alta. La polizia locale, a fronte di 23 denunce ricevute hanno identificato e denunciato sette persone, una media molto vicina al 30 per cento. La media nazionale delle persone denunciate per reati consumati si aggira ad appena il 2,5 per cento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, furti e atti vandalici: aumentano le denunce della Polizia Locale

RavennaToday è in caricamento