rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Covid e varianti, il virus continua a diffondersi: "Ci terremo le mascherine"

Spinto dalle varianti, il virus continua a crescere, nell'ultima settimana con una incidenza di 670 casi per 100.000 abitanti

Sia pure molto più lentamente, il Covid continua a diffondersi in Emilia-Romagna. "Siamo lontani dalla soglia di sicurezza a cui vorremmo arrivare. Penso che le mascherine per un po' ci accompagneranno. Non sarà una scelta regionale a modificarne l'utilizzo", spiega il direttore della sanità pubblica in Regione Giuseppe Diegoli rispondendo martedì mattina in commissione alle domande dei consiglieri. Spinto dalle varianti, il virus continua a crescere, nell'ultima settimana con una incidenza di 670 casi per 100.000 abitanti.

L'Rt è invece in leggero calo e "stabilizzazione" a 1,09, comunque ancora sopra la soglia epidemica. "Significa che dobbiamo aspettarci ancora un aumento del 9% dei casi nei prossimi giorni, ma il dato è in diminuzione e confidiamo ad un miglioramento stagionale che negli anni scorsi ha portato ad una diminuzione dei casi", spiega ancora Diegoli. Gli ospedali, comunque, respirano. La saturazione dei reparti è del 14,5% per quanto riguarda quelli ordinari ma è solo al 4% nelle terapie intensive: "questo è coerente con la caratteristica dell'omicron, che dà patologie respiratorie leggere ma che è più severa tra le persone debilitate o che hanno co-patologie", chiarisce il direttore. (Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e varianti, il virus continua a diffondersi: "Ci terremo le mascherine"

RavennaToday è in caricamento