rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Faenza

Deputazione per il Niballo Palio di Faenza: nominati i nuovi membri

Per il triennio 2023-2025 i nuovi tre membri saranno Luisa Renzi, Michele Orlando ed Eugenio Larosa. Aldo Ghetti ricoprirà il ruolo di delegato di fiducia del Magistrato dei Rioni

Il Palio del Niballo ha una nuova Deputazione Storica. L’organo, che è il comitato scientifico di riferimento per la rigorosità storica e culturale del Niballo, sarà composto nel triennio 2023-2025 da Luisa Renzi, Michele Orlando ed Eugenio La Rosa, i quali insieme al maestro di campo Antonio Lolli e al Cavalier Aldo Ghetti, nuovo delegato del Magistrato dei Rioni, avranno il compito di valorizzare la ricerca storica delle antiche tradizioni cittadine in ogni ambito.

In particolare il primo incontro della nuova Deputazione si terrà lunedì pomeriggio e nel breve termine il comitato dovrà individuare gli artisti che realizzeranno rispettivamente il drappo del Niballo 2023 e il Liocorno in ceramica, premio per la migliore Dama.

"Non avrei potuto accettare questo incarico senza unanimità dei rioni e del gruppo municipale - spiega Aldo Ghetti, già curatore del Museo del Risorgimento e dell’Età Contemporanea nonchè ex caposervizio del settore cultura del Comune in cui si è occupato di Palio fino al pensionamento nel 2017 - Ho deciso di accettare per il mio passato, oltre agli incarichi che ho avuto in passato ho portato avanti anche tre progetti di ricerca sulla costumistica di Faenza per il Rione Giallo, per Borgo Durbecco e per il Gruppo Municipale. Opererò in collaborazione con figure stimate che i rappresentanti dei rioni hanno approvato in piena unanimità".

I nuovi componenti della deputazione subentrano a Franca Pozzi, Pietro Lenzini, Giuliano Vitali e al delegato del Magistrato dei Rioni Sandro Guerrini, ringraziati dall’Amministrazione Comunale per il lavoro, definito importante e puntuale, svolto nell’ultimo triennio. Luisa Renzi è laureata in Lettere moderne - indirizzo storico ed è da sempre appassionata di storia dell’arte e di vicende storico-artistiche della città di Faenza. Michele Orlando è laureto in Lettere con un dottorato in Italianistica e ha partecipato a diversi convegni e congressi storici nazionali e internazionali. Eugenio Larosa è esperto di ricostruzioni e ricerca storica, in particolare sui temi legati a costumi storici, cerimoniali e accessori di tornei e rievocazioni storiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deputazione per il Niballo Palio di Faenza: nominati i nuovi membri

RavennaToday è in caricamento