Dieci meraviglie di Cotignola candidate al concorso fotografico 'Wiki Loves Monuments'

Come partecipare all’ottava edizione di "Wiki Loves Monuments", il più grande concorso fotografico digitale al mondo per numero di fotografie raccolte

Sono ben dieci i luoghi di interesse di Cotignola, monumenti e non solo, che è possibile fotografare per partecipare all’ottava edizione di "Wiki Loves Monuments", il più grande concorso fotografico digitale al mondo per numero di fotografie raccolte. Nel dettaglio, è possibile immortalare la Chiesa e il complesso di San Francesco (via San Francesco 15), il parco Pertini (via Pertini 2), la collegiata di Santo Stefano (corso Sforza 64), la Chiesa del Suffragio (corso Sforza 27), la Torre d’Acuto (corso Sforza 3-7), palazzo Sforza (corso Sforza 21), casa Varoli (corso Sforza 24), la chiesa di Santo Stefano protomartire (via antica Pieve 9 Barbiano) e da quest’anno le novità Palazzo municipale (piazza Vittorio Emanuele II 31) e teatro Binario (viale Vassura 20).

Il contest è promosso da Wikimedia Italia e nasce per valorizzare le bellezze del proprio patrimonio culturale, condividendo gli scatti con licenza libera su Wikimedia Commons, il grande database multimediale connesso a Wikipedia. Per partecipare al concorso è sufficiente collegarsi al sito, seguire la procedura di registrazione e dall’1 al 30 settembre sarà possibile caricare i propri scatti. Le opere saranno visionate e selezionate da una qualificata giuria, che quest’anno può annoverare fotografi di fama internazionale quali Settimio Benedusi, Attilio Lauria e Marianna Santoni ed esperti wikipediani come Alexandre Albore e Gianfranco Buttu. In palio dieci premi offerti dagli sponsor e una menzione speciale Fiaf - Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. Per ulteriori informazioni si può contattare l’Ufficio Relazioni col Pubblico del Comune di Cotignola al numero 0545908871 oppure alla mail urp@comune.cotignola.ra.it.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Sbanda e finisce in un fosso: 32enne in ospedale, è gravissima

Torna su
RavennaToday è in caricamento