menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Difesa del suolo: 8,5 milioni per le casse di espansione del Senio

Via libera ai fondi per completare gli interventi indispensabili per la mitigazione del rischio idraulico nella pianura ravennate

Via libera ai fondi per completare gli interventi indispensabili per la mitigazione del rischio idraulico nel bolognese, nella pianura ravennate e nel nodo idraulico di Parma e Colorno. Oltre ai finanziamenti approvati mercoledì a Roma dal Cipe per interventi sulle infrastrutture e il patrimonio artistico dell’Emilia-Romagna per complessivi 320 milioni di euro - tra cui l'importante approvazione del progetto di Hub portuale - arrivano altri 74 milioni per la programmazione di interventi strategici di difesa del suolo e sicurezza idraulica.

Partendo dal Protocollo d’intesa sottoscritto nel dicembre scorso tra Regione e Governo, il Comitato di indirizzo e controllo che unisce Regione, Ministero dell’Ambiente e Dipartimento di Protezione civile ha approvato la quota residua del Piano stralcio aree metropolitane. Nel ravennate, per il completamento delle casse di laminazione del torrente Senio a Riolo Terme, con opere di regolazione idraulica, vengono stanziati 8,5 milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento