Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Offende la Polizia Municipale su "Facebook": nei guai un 57enne

Ora, l’autore delle frasi offensive rischia una pena da sei mesi a tre anni di reclusione o la multa, non inferiore a 516 euro: pene, che possono essere aumentate su valutazione del Giudice

Non è passato inosservato un commento molto offensivo nei confronti della Polizia Municipale di Ravenna apparso nei giorni scorsi sulla pagina presente sulla pagina Facebook de "La sentinella ravennate”. A seguito di una denuncia presentata dal comandante in rappresentanza del Corpo, dopo gli accertamenti svolti dagli uomini dell’Ufficio Polizia Giudiziaria – Falsi Documentali, l’autore è stato identificato e denunciato per diffamazione aggravata.

Si tratta di un ravennate di 57 anni. Il commento offensivo era riferito ad un “post” pubblicato da un appartenente al gruppo “La sentinella ravennate” che si complimentava con la Polizia Municipale di Ravenna per un intervento svolto il giorno precedente, nei pressi del centro commerciale Esp, nell’ambito della sicurezza stradale. Ora, l’autore delle frasi offensive rischia una pena da sei mesi a tre anni di reclusione o la multa, non inferiore a 516 euro: pene, che possono essere aumentate su valutazione del Giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offende la Polizia Municipale su "Facebook": nei guai un 57enne

RavennaToday è in caricamento