rotate-mobile
Cronaca Faenza

'Dire, fare, futuro': giornata di orientamento post-diploma per 230 studenti

Obiettivo dell’appuntamento è stata l’occasione per presentare ai ragazzi le opportunità formative nel territorio faentino divisi in quattro ambiti produttivi

Entrare nel mondo del lavoro e dell?università sono temi che riguardano gli studenti delle scuole superiori. Per questo sabato mattina si è tenuto ?Dire, fare, futuro?, una giornata di orientamento dei percorsi di studio per le quarte e le quinte delle scuole superiori di Faenza, che ha portato a Faventia Sales 230 studenti. Obiettivo dell?appuntamento è stata l?occasione per presentare ai ragazzi le opportunità formative nel territorio faentino divisi in quattro ambiti produttivi: ceramico (industriale, con applicazioni mediche e artistico), materiali compositi, sanità (dai corsi professionalizzanti alle biotech locali e alle strutture sanitarie sia pubbliche che private) e del settore agricolo e vitivinicolo

. Tre le macroaree che delimitano i criteri di scelta per gli studenti: una carriera con responsabilità manageriali, un ambito lavorativo di impatto sulla società o un impiego per sostenere la famiglia. Gli studenti, in base alle personali inclinazioni, hanno partecipato a uno dei tre incontri, della durata di 90 minuti, con il personale qualificato. L?evento ha fatto incontrare, nel cortile interno dell?E-Kafè Bistrò, gli studenti degli ultimi due anni delle superiori del territorio con ragazzi e ragazze impegnati in corsi universitari che hanno dato un contributo in prima persona sull?eventuale percorso nell?ambito lavorativo. All?intero inoltre sono stati allestiti banchetti con materiale informativo delle facoltà universitarie del territorio. Infine, gli studenti hanno ricevuto informazioni sull?offerta didattica: come si articola il percorso di studi di una facoltà, come si accede a specifici corsi di laurea, quali i possibili sbocchi professionali e le modalità di studio all?estero.

Il panorama locale degli istituti superiori conta quasi 100 classi, quarte e quinte degli istituti superiori dell?Unione faentina. A disposizione degli studenti anche un sito internet all?indirizzo www.formarsiafaenza.it che raccoglie le proposte formative del territorio e quelle che sono in procinto di nascere con lo scopo di una formazione con uno sguardo rivolto al mondo del lavoro. Nel portale è infatti stata predisposta anche una sezione apposita per le realtà imprenditoriali locali che vorranno partecipare al progetto ed essere presenti nel sito.

?È stata una bellissima giornata carica di energia - spiega l?assessore all?Istruzione Martina Laghi - con l?obiettivo, che riteniamo centrato, di creare un momento di confronto tra studenti, mondo della formazione e del lavoro affinché ragazze e ragazzi potessero porsi domande per il loro futuro percorso formativo?. L?iniziativa, ideata da Francesco Ghini, è stata organizzata dal Comune di Faenza, Faventia Sales e dalla Fondazione Flaminia in collaborazione con le facoltà dell?Isia, Chimica dei Materiali, Ifts materiali compositi, Ifts ceramica, Centro dell?impiego, Rete Fronte Comune, e università di Logopedia, Infermieristica e Viticultura ed enologia. ?Ci troviamo alla seconda edizione - ha spiegato il suo ideatore, Francesco Ghini -, la prima in presenza dopo la pandemia. L?idea del format è di stare accanto agli studenti che si stanno orientando per il futuro, questo per attivare le opportunità di scelta e poi decidere liberamente. Potranno iscriversi all?università oppure a corsi professionalizzanti nel territorio o ancora lavorare nelle aziende, l?importante è che abbiano ben chiaro quali opportunità il territorio può offrire. Oggi abbiamo incontrato 230 ragazzi dalle scuole e l?iniziativa continuerà in futuro, magari ampliando il bacino d?utenza?.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Dire, fare, futuro': giornata di orientamento post-diploma per 230 studenti

RavennaToday è in caricamento