menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia scopre una discarica di rottami in giardino e denuncia due uomini

Alcuni automezzi erano stati completamente smontati, probabilmente al fine di recuperarne le parti

La Polizia ha denunciato due romeni di 44 e 31 anni per il reato di attività di gestione illecita di rifiuti pericolosi e non, in assenza delle previste autorizzazioni. Nell’ambito di predisposti servizi finalizzati al contrasto del furto e riciclaggio di rame rubato, agenti della Polizia Ferroviaria di Ravenna e Bologna hanno proceduto al controllo di un’area circostante un’abitazione situata nei pressi di Bagnacavallo. Ad attirare l’attenzione dei poliziotti la presenza di molte carcasse di auto e furgoni abbandonati nelle adiacenze della casa. L’ispezione effettuata nell’area cortilizia ha evidenziato lo sversamento sul terreno di liquami oleosi e diversi accumuli di materiale metallico e pneumatici. Alcuni automezzi erano stati completamente smontati, probabilmente al fine di recuperarne le parti. L’area interessata è stata sottoposta a sequestro penale preventivo così come i rottami degli autoveicoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento