Discarica rifiuti speciali, Defranceschi: "Problemi di tenuta?"

La discarica Sotris Spa del Gruppo Hera Ambiente, ubicata a Ravenna, al chilometro 2,6 della S.S. 309 Romea, “centro di stoccaggio e impiantistica per il trattamento di rifuti speciali anche pericolosi”

La discarica Sotris Spa del Gruppo Hera Ambiente, ubicata a Ravenna, al chilometro 2,6 della S.S. 309 Romea, “centro di stoccaggio e impiantistica per il trattamento di rifuti speciali anche pericolosi”, è al centro di un’interrogazione del consigliere Andrea Defranceschi (Mov5stelle).
Il consigliere chiede alla Giunta regionale se risulti che, negli ultimi mesi, una delle vasche della discarica, adibita allo smaltimento dei rifiuti speciali pericolosi, abbia registrato problemi di tenuta e se si stia valutando, tra le conseguenti azioni da intraprendere, quella di svuotarla, trasferendo i rifiuti pericolosi altrove (senza escludere la loro esportazione all’estero), trasformandola in discarica di rifiuti solidi urbani.
In caso di risposta positiva, Defranceschi vuole sapere se ci saranno conseguenze e rischi per l’ambiente. (
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Camion dei pompieri si ribalta di ritorno da un incidente: 3 feriti in ospedale

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Un lupo alle porte del centro città: "Ha la rogna, ma non è pericoloso"

  • Coronavirus, numeri ancora alti: 17 vittime nel ravennate, muore un 55enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento