menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

Diversi gli annunci postati su Facebook dal ragazzo per raggranellare soldi : "Non chiedo pietà ma vendo per una buona causa"

Si vende anche il Dyson causa separazione. Sta succedendo a un trentacinquenne di Cesenatico che vive a Ravenna da qualche anno. O almeno viveva a Ravenna, prima che i frequenti litigi familiari segnassero la decisione di separarsi da quella che ormai è l'ex compagna. E la sorte, purtroppo, non ha avuto compassione di lui, ma ha infierito ulteriormente decidendo, contemporaneamente, di fargli perdere anche il lavoro. Così ha iniziato a pubblicare su facebook, in diverse pagine di compro e vendo oggetti usati, annunci in cui lancia il suo grido d'aiuto per una situazione dalla quale non vede uscita. "Non chiedo pietà ma vendo per una buona causa. Sto racimolando soldi per trovarmi una nuova casa perché fra poco dormirò per strada". Questo quello che si legge sotto i suo annunci di vendita. Un grido di aiuto per una pesante situazione che si è abbattuta su di lui tutta insieme.

"Attualmente siamo in affitto ma lei ha deciso di andarsene e si è organizzata in un modo diverso. Io, da solo, non riesco a pagare l'affitto - spiega l'uomo - quindi sto cercando di raccogliere qualche soldo per poter sopravvivere almeno i primi tempi". E infatti sta vendendo il Dyson, una planetaria per fare i dolci e un'impastatrice per fare il pane, tutti oggetti che aveva pagato lui da condividere con la sua ex compagna. Ora che non c'è più l'amore e l'accordo, si è ripreso gli oggetti e cerca di poter trarre qualche piccolo aiuto. "Purtroppo non sono l'unico uomo a cui succedono queste cose - conclude lo sfortunato - Quando ci sono delle separazioni a rimetterci sono sempre gli uomini. Non è il mio caso, ma di solito devono lasciare la casa alla moglie e poi magari anche pagare un sacco di soldi. Ma se uno non ha il lavoro come fa?".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento