rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

Diventare tecnico manutentore di aerei? In Romagna si può. Al via un corso gratuito, è l'unico in regione

Avrà una durata di 800 ore, di cui 504 lezioni in aula, 16 di project work e 280 di stage in aziende del settore

C'è tempo solo fino al 29 ottobre 2022 per iscriversi al corso di IFTS (Istruzione Formazione Tecnica Superiore) per diventare tecnico manutentore aeronautico, unico in Emilia-Romagna. Ad organizzarlo è Fondazione Enaip Forlì-Cesena ETS in collaborazione con Isaers. Il corso permetterà agli iscritti (solo 20 posti disponibili) di ottenere il Certificato di specializzazione tecnica superiore. Il corso, completamente GRATUITO, inizierà il 28 novembre 2022 ed indicativamente terminerà a luglio 2023. Avrà una durata di 800 ore, di cui 504 lezioni in aula, 16 di project work e 280 di stage in aziende del settore. 


Chi può iscriversi?

Il corso è rivolto a 20 giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, residenti o domiciliati in regione Emilia Romagna in data antecedente l?iscrizione all?attività. L?accesso è consentito anche a coloro che sono in possesso dell?ammissione al quinto anno dei percorsi Liceali, nonché a coloro che non sono in possesso del diploma di Istruzione secondaria superiore, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivamente all?assolvimento dell?obbligo di istruzione. Possono inoltre accedere coloro che sono in possesso del diploma professionale di Tecnico per la conduzione e manutenzione di impianti automatizzati, conseguito in esito ai percorsi di quarto anno di Istruzione e Formazione Professionale. A fronte dei posti disponibili, saranno considerati titoli preferenziali per l?ammissione al percorso, la conoscenza della lingua inglese ed il possesso di conoscenze specifiche del settore aeronautico.

La figura del tecnico manutentore aeronautico

Il tecnico manutentore aeronautico pianifica e applica interventi di manutenzione coerenti con standard nazionali ed europei sulla struttura del velivolo, gruppi moropropulsori e sistemi meccanici ed elettrici, testando la funzionalità degli aeromobili di coerente categoria, in vista della loro riammissione in servizio. Diagnostica i malfunzionamenti, ne identifica e corregge le cause, definisce le modalità di intervento nel rispetto delle normative internazionali, sostituisce le parti non funzionanti con pezzi di ricambio o interviene con specifiche tecnologie e attrezza ture per il loro ripristino. Tuttavia, per poter effettuare operazioni su velivoli certificati, è necessario il possesso della Licenza di Manutentore Aeronautico (LMA), ottenibile con il superamento di esami teorici certificati (tramite Certificate of Recognition) e una adeguata esperienza lavorativa in imprese di manutenzione approvate. Il corso proposto è finalizzato anche all?acquisizione delle competenze necessarie al superamento degli esami teorici nella categoria B1.1, destinata a tecnici specializzati su aeroplani con motori a turbina.

Informazioni sul corso:
Posti a disposizione: 20
Sede di svolgimento: Forlì
Termine iscrizioni: 29 ottobre 2022
Corso al via: 28 novembre 2022
Durata: 800 ore (di cui 280 di stage)
Costo: completamente gratuito

Contatti:
www.enaip.forli-cesena.it e www.isaers.com
Tel: 0543-60599 e 0543-815086
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diventare tecnico manutentore di aerei? In Romagna si può. Al via un corso gratuito, è l'unico in regione

RavennaToday è in caricamento