Donati duemila euro a Diabete Romagna e Maratona Alzheimer

La donazione rientra all’interno dell’iniziativa di settembre e ottobre scorsi terminata in anticipo rispetto alle previsioni causa sold out

Mercoledì sono stati consegnati due assegni da 1.000 euro a Diabete Romagna e Maratona Alzheimer, due associazioni tra le più attive del territorio nel sostegno alle fasce più deboli. Luca Pancaldi, direttore del Centro La Filanda, e Luigi Angelini, Ceo di Tippest (uno dei principali gruppi romagnoli di e-commerce), hanno personalmente recapitato gli assegni a Giorgia Battelli, direttrice di asd Maratona Alzheimer, e Morris Prati, vicepresidente Diabete Romagna Onlus.

La donazione rientra all’interno dell’iniziativa di settembre e ottobre scorsi, organizzata dal Centro La Filanda in collaborazione con Tippest, terminata in anticipo rispetto alle previsioni causa sold out. Ben 6.000 buoni, del valore di 10 euro, sono stati infatti acquistati sulla nota piattaforma e-commerce in soli 40 giorni, per un valore complessivo di 60.000 euro nominali. Poiché i buoni venivano acquistati a soli 8 euro (sconto del 20%), si è registrato un risparmio di 12.000 euro per le famiglie faentine. È stato un importante successo per le grandi catene nazionali, ma non solo: anche ottici, palestre, fotografi e altre attività hanno tratto grande vantaggio dall’iniziativa. Ma il vero successo si è riscontrato per quanto concerne la beneficenza: l’iniziativa è stata supportata, infatti, dalle due associazioni di volontariato che hanno avuto spazi gratuiti a disposizione per fornire informazioni e promuoversi in galleria in maniera tale da poter raccogliere fondi, oltre all’ottenimento della donazione di 1.000 euro a testa.

Luigi Angelini ha dichiarato che sostenere il terzo settore "è nel dna delle mie aziende. Personalmente è un grande piacere dare una mano, ma credo sia anche un preciso dovere, per le società che creano valore per sé e per i propri soci, pensare al territorio in cui vivono e cercare di dare una mano come si può". Luca Pancaldi, direttore del Centro, ha ammesso poi di essere soddisfatto sotto ogni punto di vista: "Siamo riusciti a sostenere i commercianti, a dare una mano ai clienti fornendo una scontistica forte e infine abbiamo aiutato Maratona Alzheimer e Diabete Romagna, associazioni molto attive sul territorio e fondamentali per le loro azioni di assistenza, prevenzione, ricerca e anche raccolta fondi. Si può dire, quindi, che abbiamo supportato sia l’economia locale che il tessuto cittadino. Aggiungo che il 23 novembre partirà una nuova iniziativa, questa volta non in collaborazione con Tippest ma sempre riguardante buoni sconto da spendere in galleria; anche in questo caso sono previste donazioni ad altre associazioni onlus del territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

Torna su
RavennaToday è in caricamento