menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donati tablet e uova di Pasqua agli anziani nelle case di riposo

"La possibilità per gli anziani di vedere oltre che parlare con i loro familiari consente di mantenere quel contatto diretto tanto importante in questo particolare periodo"

L’Asp dei Comuni della Bassa Romagna ha ricevuto in dono dal Rotary Club di Lugo sei tablet per potenziare il servizio di videochiamate attraverso il quale gli ospiti delle strutture gestite dall’Asp possono essere contattati dai familiari. Il servizio, attivo tramite Whatsapp dietro prenotazione e con l’ausilio degli operatori, resterà in funzione fino alla fine delle limitazioni alle visite a causa dell’emergenza Covid- 19.

Nel ringraziare il presidente del Rotary di Lugo Francesco Dapporto, l’amministratore unico dell’Asp Pierluigi Ravagli ha sottolineato che "la possibilità per gli anziani di vedere oltre che parlare con i loro familiari, come potrebbe avvenire con un normale collegamento telefonico, consente di mantenere quel contatto diretto tanto importante in questo particolare periodo nel quale gli ospiti sono particolarmente preoccupati per la salute dei propri cari".

La scorsa settimana, inoltre, un’altra donazione ha allietato le festività degli ospiti delle strutture Asp, che hanno ricevuto dal Conad di Bagnacavallo 220 uova di Pasqua destinate alle case residenze di Bagnacavallo e Lugo e dalla Protezione Civile della Bassa Romagna 130 uova di Pasqua da distribuire in tutte le strutture Asp. Gli anziani hanno gradito moltissimo le uova e le loro sorprese che hanno reso più allegra questa Pasqua così particolare e a Conad e Protezione Civile è andato il sentito ringraziamento dell’Asp.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento