Donato un defibrillatore all'associazione Calcio Del Duca Grama

Uno strumento indispensabile, che purtroppo mancava all’impianto sportivo “Sbrighi” e reso obbligatorio dalle attuali normative

E’ stato consegnato in questi giorni dall’unione di alcune associazioni di volontariato del forese di Cervia - Associazione di Promozione Sociale Francesca Fontana, Coordinamento Donne 8 marzo di Pisignano - e dal Consiglio di Zona nr.5 di Pisignano Cannuzzo un moderno defibrillatore da utilizzare nell’impianto sportivo “Sbrighi” di Castiglione di Ravenna gestito da qualche mese dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio del Duca Grama.

Uno strumento indispensabile, che purtroppo mancava all’impianto sportivo “Sbrighi” e reso obbligatorio dalle attuali normative per tutti coloro che in questo luogo fanno attività sportiva, e dunque davvero una grande gesto da parte di queste associazioni che da subito hanno anche condiviso questo percorso e programma sportivo che si sta cercando di portare avanti in queste comunità tra i due comuni di Ravenna e Cervia.

Il defibrillatore (completo anche dell’armadio per contenerlo) Semi Automatico Life-Point Pro AED con piastre adulti e pediatriche incluse sarà posizionato all’esterno degli spogliatoi, in modo da poter essere utilizzato oltre agli atleti, anche dal quartiere attorno all’impianto sportivo al servizio dei cittadini e sarà geo localizzato anche dal 118 della Asl di Ravenna, informato della collocazione di questo importante strumento che in alcuni casi può salvare la vita alle persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tutto il gruppo dirigente della Asd Calcio Del Duca Grama esprime pubblicamente un sentito ringraziamento per la sensibilità dimostrata da queste associazioni che appena hanno saputo di questa nostra esigenza si sono immediatamente attivate per provvede all’acquisto e consegnarci in brevissimo tempo il defibrillatore e l’armadio dove custodirlo anche al riparo dalle intemperie ma disponibile per qualsiasi esigenza. Un segnale importante della condivisione del bene delle nostre comunità per l’opera formativa educativa che attraverso lo sport cerchiamo di fare. Onorati di questa attenzione sarà un ulteriore auspicio per continuare ad andare avanti su questa strada anche se non mancano difficoltà di tipo economico. Anche un segnale per i vicini di casa di Castiglione di Ravenna dell’attenzione che vogliamo dimostrare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Troppi casi di Coronavirus nelle classi: chiude un'altra scuola

  • Ritrovato nei boschi dopo tre giorni insieme al suo fedele cane: "Nelle ore più fredde ci scaldavamo vicini"

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • A 91 anni fa il Giro d'Italia in barca a vela: "Mettetevi in gioco, è la paura che fa invecchiare"

  • Violento tamponamento tra due camion in autostrada: traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento