rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Aprile di cuore: oltre 13.000 euro raccolti per l’Istituto Oncologico Romagnolo

n ordine cronologico, l’8 aprile l’Associazione Ravenna Cammina e il CSI di Ravenna hanno promosso “Una Camminata per lo Ior”, iniziativa che coinvolto centinaia di partecipanti e che ha raccolto 1.009,14 euro

Un aprile ricco di solidarietà quello appena concluso che ha portato in dote all’Istituto Oncologico Romagnolo oltre 13mila euro in favore dei tanti progetti di ricerca, assistenza e prevenzione che lo Ior promuove nel territorio ravennate. In ordine cronologico, l’8 aprile l’Associazione Ravenna Cammina e il CSI di Ravenna hanno promosso “Una Camminata per lo Ior”, iniziativa che coinvolto centinaia di partecipanti e che ha raccolto 1.009,14 euro in favore del progetto Andrea Lami, che consiste nel garantire assistenza domiciliare ai pazienti oncologici.

Il servizio prevede la presenza di un medico palliativista che assiste i pazienti al domicilio quando le famiglie non sono in grado di gestirli e non è indispensabile il ricovero in struttura protetta come l’Hospice. Il 12 aprile il Comitato “San Zaccaria Insieme” ha organizzato un pranzo di raccolta di fondi in favore dello IOR raccogliendo l’importante cifra di 1.530,00 euro. Al Teatro Dante Alighieri di Ravenna, il 17 aprile è andato in scena il terzo Gala Operistico in memoria di Franca Giardini e Alla Volkova, il ricavato dell’offerta libera è stato di 789.00 euro in favore del servizio di accompagnamento dei pazienti presso i propri luoghi di cura.

L’associazione “Il Paese Sant’Antonio per la solidarietà” ha promosso, il 18 aprile, l’iniziativa “Diamo una mano alla ricerca” con una pizzata pro Ior che ha raccolto 1.505 euro in favore dell’Istituto Oncologico Romagnolo. Il Circolo Endas di Villanova di Ravenna anche quest’anno ha riproposto la cena pro Ior devolvendo l’importante cifra di 4.839,00 euro a favore dello Ior. Un importante contributo è arrivato dai Volontari del Punto Ior di Russi, che, il 19 aprile, con un pranzo di raccolta fondi all’Hotel Morelli, hanno raccolto l’importante somma di 800,00 euro.

Il 26 aprile, infine, è andata in scena la cena di Gala al Ristorante Alexander per sostenere le attività dell’Hospice Villa Adalgisa di Ravenna, con oltre 100 partecipanti e un incasso devoluto allo IOR di 2.930 euro. Mario Pretolani, vicepresidente IOR, ringrazia "i tantissimi Volontari Ior che hanno lavorato per organizzare e coadiuvare questi eventi, ringrazio i tantissimi cittadini che hanno partecipato, sostenendo i progetti dello Ior e infine ringrazio gli organizzatori e le strutture che ci hanno ospitato. Si è trattato di un aprile ricco di solidarietà e grazie al lavoro e all’impegno di tutti abbiamo fatto la differenza.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprile di cuore: oltre 13.000 euro raccolti per l’Istituto Oncologico Romagnolo

RavennaToday è in caricamento