rotate-mobile
Cronaca Fusignano

"Sono stata scippata", scattano le indagini dei Carabinieri: tutto falso

Le indagini hanno permesso di stabilire che l'episodio denunciato non si era verificato. Messa alle strette, la finta derubata ha vuotato il sacco

Ha finto di aver subìto uno scippo. Una fusignanese è stata denunciata dai Carabinieri per simulazione di reato. La donna aveva segnalato agli uomini dell'Arma di Fusignano di esser stata avvicinata, mentre stava passeggiando in centro, da un giovane motociclista, che le aveva poi strappato la borsetta contenente del denaro. Le indagini hanno permesso di stabilire che l'episodio denunciato non si era verificato. Messa alle strette, la finta derubata ha vuotato il sacco.

Nell’ambito delle ulteriori attività svolte dai Carabinieri della compagnia di Lugo sono state denunciate altre due persone per reati contro il patrimonio: l’autore di una truffa on line scoperta dai carabinieri di Conselice ed un furto in esercizio commerciale accertato dai militari di Massa Lombarda ad opera di un giovane della zona.

SEGUITECI SU FACEBOOK, CLICCATE SU "MI PIACE"
FB-RA-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono stata scippata", scattano le indagini dei Carabinieri: tutto falso

RavennaToday è in caricamento