rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Conselice

Ha colpito la moglie a bastonate al culmine di una lite: ora è in carcere

L'uomo, al termine delle formalità di rito, è stato associato al carcere di Ravenna, dove si trova a disposizione della magistratura.

Ha mandato all'ospedale la moglie, colpendola più volte con un bastone. Un 33enne di nazionalità marocchina è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Conselice con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali volontarie aggravate e minacce aggravate. L'episodio si è consumato al culmine di una violenta discussione nell'abitazione dei coniugi. Alla donna, trasportata all'ospedale di Lugo, sono state riscontrate lesioni guaribili in 25 giorni. Gli uomini dell'Arma hanno approfondito la situazione familiare, appurando che non era la prima volta che la donna subisse dei maltrattamenti. L'uomo, al termine delle formalità di rito, è stato associato al carcere di Ravenna, dove si trova a disposizione della magistratura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha colpito la moglie a bastonate al culmine di una lite: ora è in carcere

RavennaToday è in caricamento