menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donne&imprenditrici, parte la formazione online per raccontarsi combatte​ndo gli stereotipi di genere

Al via il 7-8 dicembre il nuovo progetto formativo interattivo promosso da Donne Impresa Ravenna e curato da Claudia Romano

Acquisire strumenti e competenze per raccontare al meglio e in modo efficace se stesse e le proprie esperienze imprenditoriali, ma anche per costruire una comunicazione pubblica e social efficace, che insieme alla forza presente in queste storie di vita, sia d'ispirazione a tutte le donne che lottano quotidianamente contro i tanti e troppi stereotipi di genere. Sono questi gli obiettivi del percorso di formazione promosso da Coldiretti Donne Impresa Ravenna in partenza il 7-8 dicembre 2020 con un doppio seminario online, prima tappa di un cammino che si snoderà in 5 incontri interattivi e che vedrà protagoniste le imprenditrici agricole per diverse settimane. “Oltre ad occuparci di formazione verso gli altri, penso ad esempio al progetto 'Alimentari bene, fa bene' che anche in quest'anno difficile stiamo conducendo via web nelle scuole coinvolgendo ben 900 studenti – spiega Laura Cenni, Responsabile Donne Impresa Ravenna – è importante proseguire con la formazione personale e mettersi in gioco, solo così possiamo crescere in consapevolezza e trovare nuovi spunti per innovarci e innovare i nostri processi aziendali”.

Gli incontri interattivi – che saranno guidati da Claudia Romano, specialista in Comunicazione per l’Impresa – condurranno le imprenditrici verso l’evento conclusivo del progetto 'Arte Agricoltura', lanciato nell'autunno scorso da Donne Impresa con lo scopo di valorizzare il territorio, i suoi prodotti e i suoi talenti al femminile e attualmente sospeso alla luce delle restrizioni anti-Covid che vietano ogni tipo di manifestazione. Il primo momento di confronto – quello che sperimenteranno domani e martedì, 7-8 dicembre – spiega Romano - servirà per mettere in luce i punti di forza di queste donne imprenditrici, mentre il secondo appuntamento, più creativo, le aiuterà a raccontarsi attraverso una 'lettura' artistica del loro passato, presente e futuro; il terzo incontro servirà invece a fornire competenze per migliorare la loro presenza video sui canali social prevedendo anche un modulo di public speaking che le preparerà all'evento finale del progetto Arte Agricoltura”. “In un paese, come l’Italia, che secondo l’indice costruito dal World Economic Forum è al 76° posto per disparità di genere sui 149 censiti – conclude Irene Bagni, Coordinatrice Donne Impresa Ravenna – è importante costruire opportunità per dare voce alle donne che ce l’hanno fatta e che sono alla guida delle loro aziende, proprio come le Donne di Coldiretti Donne Impresa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Domotica

Le cappe da cucina ideali per una casa smart

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento