menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasconde la droga sotto alle scarpe: ma i Carabinieri lo arrestano

I Carabinieri hanno controllato il 19enne mentre si trovava in via Mura Torelli, una delle 'piazze' dello spaccio faentino

Giovane pusher arrestato dai Carabinieri. A mettere le manette al 19enne faentino, già noto alle forze dell'ordine, sono stati i militari del Nucleo Radiomobile assieme ai colleghi di Brisighella.

I Carabinieri hanno controllato il 19enne mentre si trovava in via Mura Torelli, una delle 'piazze' dello spaccio faentino. Il giovane, alla vista delle divise, avrebbe tentato di disfarsi della droga nascondendo degli involucri sotto alle suole delle scarpe. La mossa non è passata inosservata ai militari, che hanno recuperato una piccola quantità di cocaina, marijuana e hashish. Inoltre nella disponibilità del faentino i Carabinieri hanno trovato 830 euro, somma ritenuta provento dell'attività di spaccio. I militari hanno quindi esteso la perquisizione nell'abitazione del giovane, dove hanno trovato un'altra piccola dose di marijuana.

Il 19enne è così stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e, su disposizione del Pm di turno, collocato agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo. Il giudice ha quindi convalidato l'arresto accogliendo la richiesta dei termini a difesa del legale del ragazzo. Il processo è stato fissato per il 13 marzo e nel frattempo il 19enne dovrà presentarsi ogni mattina presso la caserma dei Carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento