Con la droga nello zainetto già divisa in dosi: controlli al Parco del Loto

La Polizia ha proceduto al controllo di alcuni giovani raggruppati nei pressi del Parco del Loto

La Polizia di Stato ha denunciato un 21enne barese residente nel lughese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Venerdì mattina il personale della Squadra Volante del Commissariato di Lugo, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati inerenti il consumo e il traffico di sostanze stupefacenti, ha proceduto al controllo di alcuni giovani raggruppati nei pressi del Parco del Loto, nel centro urbano di Lugo, per atteggiamenti sospetti che richiedevano il pronto intervento degli operatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell’attività gli agenti hanno recuperato, all’interno di uno zainetto appartenente a uno dei controllati, un sacchetto in plastica trasparente contenente sostanza vegetale essiccata, dall’inconfondibile odore di marijuana, per un peso complessivo di 45,04 grammi che è stata sottoposta a sequestro. All’interno del sacchetto sono stati inoltre trovati quattro piccoli involucri in cellophane, contenenti marijuana, finalizzati secondo gli inquirenti allo spaccio. Il giovane, dopo una perquisizione domiciliare, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Ravenna per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Degrado al parco del Loto, la proposta: "Installare telecamere e aprire un chiosco"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento