menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con la droga nello zainetto già divisa in dosi: controlli al Parco del Loto

La Polizia ha proceduto al controllo di alcuni giovani raggruppati nei pressi del Parco del Loto

La Polizia di Stato ha denunciato un 21enne barese residente nel lughese per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Venerdì mattina il personale della Squadra Volante del Commissariato di Lugo, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati inerenti il consumo e il traffico di sostanze stupefacenti, ha proceduto al controllo di alcuni giovani raggruppati nei pressi del Parco del Loto, nel centro urbano di Lugo, per atteggiamenti sospetti che richiedevano il pronto intervento degli operatori.

Nel corso dell’attività gli agenti hanno recuperato, all’interno di uno zainetto appartenente a uno dei controllati, un sacchetto in plastica trasparente contenente sostanza vegetale essiccata, dall’inconfondibile odore di marijuana, per un peso complessivo di 45,04 grammi che è stata sottoposta a sequestro. All’interno del sacchetto sono stati inoltre trovati quattro piccoli involucri in cellophane, contenenti marijuana, finalizzati secondo gli inquirenti allo spaccio. Il giovane, dopo una perquisizione domiciliare, è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Ravenna per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Degrado al parco del Loto, la proposta: "Installare telecamere e aprire un chiosco"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il mito del Passatore: eroe cortese o spietato assassino?

social

Blue Monday: esiste davvero il giorno più triste dell'anno?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento