Cocaina, documenti falsi e proiettili: due meccanici in manette

Lo spacciatore è stato associato al carcere di Ravenna, mentre il connazionale agli arresti domiciliari. Denunciato a piede libero il 53enne per concorso in detenzione di sostanze stupefacenti.

Meccanico di professione, spacciatore per arrotondare lo stipendio. Gli agenti della Squadra Mobile di Ravenna, nell'ambito di un'attività antidroga lungo la via Emilia (alla quale partecipano anche i colleghi della Questura di Forlì), hanno arrestato un 27enne di nazionalità albanese, domiciliato a Faenza, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Tutto ha avuto inizio mercoledì pomeriggio, quando gli uomini in divisa hanno intercettato un faentino di 53 anni, noto come assuntore di droghe. L'individuo è stato pedinato fino alla zona industriale di Faenza, dove si è incontrato con un ragazzo arrivato in bici. I due hanno confabulato un po', quindi è seguito un sospetto scambio di mano. Mentre alcuni poliziotti pedinavano il pusher, altri hanno perquisito il cliente, trovandolo con circa 6 grammi di cocaina.

Lo spacciatore è stato controllato invece nell'officina dove lavora insieme al titolare, un connazionale 28enne: con l'ausilio dei cani antidroga sono stati trovati altri 60 grammi di "neve", ma anche un bilancino di precisione. In casa invece sono stati trovati 1200 euro, ritenuti provento dell'illecità attivata. Nella scrivania del titolare sono invece saltati fuori due patenti e tre carte d'identità contraffatte, oltre a quattro proiettili calibro 9 per pistola semiautomatica contenuti in un marsupio. Lo spacciatore è stato associato al carcere di Ravenna, mentre il connazionale agli arresti domiciliari. Denunciato a piede libero il 53enne per concorso in detenzione di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DSC_4798-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento