Due fratelli tagliano una quercia, cade il tronco e uccide uno di loro

Il secondo giorno dell'anno era stato scelto da una coppia di anziani fratelli per tagliare una quercia nel loro podere di famiglia

Un incidente con esito purtroppo mortale si è verificato nelle colline tra Brisighella e Marradi. Il secondo giorno dell'anno era stato scelto da una coppia di anziani fratelli per tagliare una quercia nel loro podere di famiglia, in via Loiano, nella zona di San Martino in Gattara. Ad armeggiare quindi con gli attrezzi per buttare giù l'albero erano un 75enne e un 81enne del posto. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Fognano, intervenuti sul posto dopo l'incidente, il tronco cadendo ha travolto uno dei due fratelli, in particolare il 75enne Orfeo Cappelli, non lasciandogli scampo. Il fratello che ha assistito all'incidente ha subito allertato i parenti e questi i soccorsi, ma quando sono arrivati i soccorritori del 118 da Marradi, intorno alle 16 di martedì, non c'era già più niente da fare se non constatare il decesso. Sul posto anche i vigili del fuoco di Faenza e quelli volontari di Marradi. Il fratello è stato soccorso per lo stato di choc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • Un incidente le porta via la mamma: una raccolta fondi per la figlia Agnese di 9 anni

  • Autoarticolato finisce fuori strada e si ribalta su un lato

Torna su
RavennaToday è in caricamento