Due nuove casse di espansione per mettere al sicuro Lugo

Il Consorzio di bonifica ha realizzato uno studio di fattibilità del progetto di un primo lotto di interventi di messa in sicurezza idraulica del bacino scolante del canale di bonifica Bedazzo

Il Comune di Lugo e il Consorzio di bonifica della Romagna occidentale hanno stipulato un accordo per la progettazione e la direzione dei lavori per la messa in sicurezza idraulica del bacino scolante del canale Bedazzo. Il Consorzio di bonifica ha realizzato uno studio di fattibilità del progetto di un primo lotto di interventi di messa in sicurezza idraulica del bacino scolante del canale di bonifica Bedazzo (area Lugo nord-ovest) mediante la realizzazione di due piccoli volumi di laminazione delle piene del canale stesso.

La prima di queste casse di laminazione sorgerà in un’area verde comunale adiacente alla rotonda nei pressi dello stabilimento dell’impresa Cevico; la seconda sarà adiacente al canale “Tratturo” in un’area occupata dall’ex campo sportivo comunale di Ascensione. L’importo dei lavori sarà di 600mila euro: la progettazione e l’esecuzione delle opere sarà in carico al Consorzio, mentre il Comune manterrà la direzione dei lavori.

Mappa (1)-2

Mappa (2)-2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

  • Il figlio è ubriaco e dà in escadescenza, la mamma chiama la Polizia: era ricercato per una condanna per tentato omicidio

Torna su
RavennaToday è in caricamento