menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Due sole ambulanze per un bacino di 100mila persone": atto ispettivo della Lega Nord

"Due sole ambulanze per un bacino di circa 100mila utenti: vi sembra normale?". A chiederlo è il consigliere regionale della Lega Nord, Andrea Liverani

"Due sole ambulanze per un bacino di circa 100mila utenti: vi sembra normale?". A chiederlo è il consigliere regionale della Lega Nord, Andrea Liverani, che martedì ha depositato un atto ispettivo - oltre a un secondo atto sul sovraffollamento del reparto di Pediatria dell'ospedale di Ravenna - nel quale chiede se la Regione se sia previsto l'acquisti di nuovi mezzi di soccorso per il territorio ravennate.

“Nell’ambito ospedaliero di Faenza, cui gravitano all’incirca 100.000 utenti, erano operative 3 ambulanze, assegnati alle 3 zone di competenza: Faenza, Valle del Lamone e Valle de Senio. Ebbene – spiega il consigliere leghista - il 26 ottobre è stata inviata agli Infermieri operatori di centrale e agli equipaggi dei mezzi di soccorso una circolare che spiegava come, a causa di lavori sulla via Ravegnana, una delle 3 ambulanze sarebbe stata spostata a San Pietro in Vincoli, riducendo dunque a 2 gli automezzi attrezzati a disposizione del territorio di Faenza. Poiché il grande bacino di utenza di Faenza era già difficilmente gestibile con 3 sole autoambulanze, lo spostamento di uno dei mezzi su un altro ambito ha da subito creato grandi disagi agli utenti che agli operatori".

Ed è da qui che prende le mosse l'interrogazione alla Giunta di Liverani: “Vogliamo sapere sia quante sono ad oggi le ambulanze operanti nell’ambito di Faenza e se sono previsti acquisti di nuovi mezzi di soccorso per il territorio ravennate. Stiamo assistendo alla distruzione delle nostre eccellenze sanitarie, per un mero ragionamento economico. E mentre Regione ed Ausl tagliano, gli unici a rimetterci sono sempre e solo gli utenti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento