menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' l'opera 'Fritta di mare' la vincitrice del concorso "Ceramic&Colours award"

È il ceramista Fabrizio Crescentini ad aggiudicarsi la seconda edizione del "Ceramic&Colours Award", concorso internazionale che ha visto la partecipazione di oltre 200 ceramisti da tutto il mondo

È il ceramista Fabrizio Crescentini ad aggiudicarsi la seconda edizione del "Ceramic&Colours Award", concorso internazionale che ha visto la partecipazione di oltre 200 ceramisti da tutto il mondo chiamati a sviluppare la tecnica delle “cristalline a grosso spessore”. La sua opera “Fritta di mare” si è aggiudicata il primo premio e il plauso di tutta la giuria.

Il secondo premio, intitolato a Franco Santi, è andato al cileno Jorge Acevedo, mentre le menzioni speciali del concorso sono andate a Karin Putsch-Grassi (Germania), Evandro Gabrieli, Mirko Garavini, Ivana Petan (Slovenia) e Anne Turn (Estonia). La premiazione, seguita da un pubblico molto numeroso, è avvenuta nel salone delle Bandiere della Residenza Municipale di Faenza sabato 1 settembre e rientrava tra gli eventi ufficiali di Argillà. E' seguito poi un aperitivo conviviale organizzato da Cefal Emilia-Romagna sede di Faenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento