rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

A Masterchef Elena fa il 'miracolo' con i ravioli al basilico santo e riceve complimenti: "Sei molto olimpica"

"E' un piatto veramente interessante su tutti i fronti, non so come ti sia venuto - si complimenta chef Bruno Barbieri - Ma la prossima volta l'acqua della pasta salala un po' di più"

Elena Morlacchi continua inarrestabile la sua scalata per diventare il nuovo Masterchef italiano. La serata di giovedì è stata ricca di soddisfazioni per la 54enne di Lido Adriano, ma ha anche dovuto dire addio all'amica Dalia, eliminata a fine puntata. La gara è partita come sempre dalla Mystery Box, avente questa volta come protagonisti i tuberi. Sulle loro postazioni gli aspiranti chef hanno trovato tuberi comuni e altri più particolari, e con loro hanno dovuto preparare un piatto degno della cucina di MasterChef Italia.

Ad aggiudicarsi la vittoria della prima sfida è stato Christian, che quindi si è ritrovato con un vantaggio nell'Invention Test: il ragazzo ha potuto assegnare a ogni concorrente una delle particolarissime erbe portate da Enrico Costanza, “giardiniere culinario stellato” i cui prodotti hanno sconvolto non poche certezze all’interno della Masterclass. A Elena Christian ha assegnato il basilico santo con il quale ha dovuto preparare un piatto salato. Niente di più facile per la nostra concorrente: la ravennate propone il suo 'Miracolo, ravioli ripieni di ricotta, miele e vaniglia con pesto al basilico santo e crumble di pane croccante. "E' un piatto veramente interessante su tutti i fronti, non so come ti sia venuto - si complimenta chef Bruno Barbieri - Ma la prossima volta l'acqua della pasta salala un po' di più". Elena 'gongola' dopo i complimenti ricevuti anche dallo chef Costanza, che la definisce 'particolarmente calma e molto olimpica'.

WhatsApp Image 2022-02-04 at 09.19.06-2

E' la volta dell'esterna: gli aspiranti chef hanno dovuto cucinare a colpi di street food sudamericano per la troupe di 'Blocco 181', una nuova serie Sky ambientata tra le comunità multietniche della Milano di periferia con protagonista, tra gli altri, il rapper Salmo. Elena ha scelto di cucinare la carne prendendo parte della squadra blu e si è occupata delle empanadas. Alla fine la vittoria è andata proprio alla sua squadra ma, nonostante la vittoria, la 54enne ha pianto a lungo per l'uscita inaspettata di Dalia, che è risultata la peggiore al Pressure Test sui fritti piemontesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Masterchef Elena fa il 'miracolo' con i ravioli al basilico santo e riceve complimenti: "Sei molto olimpica"

RavennaToday è in caricamento