Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Tanta commozione ai funerali di Elisa Bravi, la giovane madre uccisa a mani nude

Tanta commozione a Ravenna, in un assolato lunedì pomeriggio a due giorni da Natale, per i funerali di Elisa Bravi, la 31enne impiegata uccisa nella sua abitazione a Glorie di Bagnacavallo

Foto Massimo Argnani

Tanta commozione a Ravenna, in un assolato lunedì pomeriggio a due giorni da Natale, per i funerali di Elisa Bravi, la 31enne impiegata uccisa nella sua abitazione a Glorie di Bagnacavallo nella notte tra mercoledì e giovedì. Dopo la partenza del corteo funebre dalla camera mortuaria ravennate, tantissimi parenti e amici hanno dato l'ultimo saluto alla giovane madre nella Chiesa di San Lorenzo in Cesarea, prima della partenza per il cimitero di Massa Castello. Le offerte raccolte durante la cerimonia saranno devolute alla Casa delle donne di Ravenna e a Linea Rosa, associazione ravennate da sempre in prima fila nella lotta alla violenza sulle donne, che dopo l'omicidio aveva lanciato un appello per aiutare le vittime di violenza.

Nel frattempo, sabato si è svolto l'interrogatorio di garanzia del marito della vittima Riccardo Pondi, 39enne arrestato dai Carabinieri dopo aver confessato. L'uomo ha confermato quanto già dichiarato agli inquirenti dell'Arma subito dopo l'omicidio. Il Gip Janos Barlotti, dopo averne convalidato l'arresto per omicidio pluriaggravato eseguito dai Carabinieri in quasi flagranza di reato, ne ha disposto la custodia cautelare in carcere per il pericolo di reiterazione del reato per via della sua incapacità di "controllare gli impulsi violenti".

Secondo i primi accertamenti, era stato lo stesso Pondi nella notte tra martedì e mercoledì a dare l'allarme facendo accorrere nell'abitazione di via Aguta le ambulanze dei soccorsi del 118 e i Carabinieri della compagnia di Lugo, ma per la povera donna non c'è stato nulla da fare. Il marito era stato sottoposto a interrogatorio dal pm di turno, Lucrezia Ciriello: interrogato per oltre quattro ore, l'uomo aveva confessato fornendo alcuni dettagli sul delitto. Per quanto riguarda il movente, che ha portato all'assasinio della 31enne madre di due bambine, sono ancora in corso le indagini. La Procura potrebbe richiedere eventuali accertamenti sulle condizioni psichiche del 39enne.

Foto Massimo Argnani

WhatsApp Image 2019-12-23 at 14.41.48-2

WhatsApp Image 2019-12-23 at 14.41.49-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanta commozione ai funerali di Elisa Bravi, la giovane madre uccisa a mani nude

RavennaToday è in caricamento