menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza furti in abitazione e aziende, Roncalceci chiede la videosorveglianza

"Roncalceci pare piu' volte essersi dimostrata punto di crocevia di passaggio e transito di bande dedite ad azioni criminali messe a segno nella nostra zona"

Il Comitato Cittadino di Roncalceci chiede l'installazione di telecamere di videosorveglianza in alcune aree della località. "Le costanti e ripetute incursioni e razzie nelle abitazioni nelle aziende di Roncalceci e nel forese messe a segno da bande di ladri hanno drammaticamente riportato alla ribalta il problema della sicurezza nelle abitazioni, nelle aziende artigiane e commerciali - afferma la portavoce Cinzia Pasi -. Roncalceci pare piu' volte essersi dimostrata punto di crocevia di passaggio e transito di bande dedite ad azioni criminali messe a segno nella nostra zona".

Già nel 2017 era stata richiesta la videosorveglianza: "Sono richieste rimaste inascoltate - viene evidenziato -. Nel documento si richiedeva  l’installazione di telecamere di sorveglianza all’incrocio tra via Sauro Babini e Via Ragone (Provinciale 5) e l'incrocio tra Via Teo Foschi e Via Sauro Babini. Questi punti erano stati identificati in maniera precisa e puntuale dopo aver sentito anche il parere dei Carabinieri interpellati durante una riunione sulla sicurezza organizzata dal Comitato Cittadino, nell'ottica di una proficua collaborazione con i Carabinieri di Filetto e soprattutto con il comandante Albano Tascini, che ringraziamo per il loro costante impegno e dedizione dimostrati nel controllo del territorio e nella prevenzione dei crimini".

Il Comitato ha creato il gruppo Whatsapp "Passaparola" che aiuta in tempo reale a diffondere informazioni su eventuali furti o azioni criminali in zona. "La presenza delle telecamere potrebbe rivelarsi strumento di grande aiuto per le forze dell’ordine anche nelle indagini per la identificazione dei colpevoli e rendere più incisiva l’azione di presidio e controllo del territorio. al fine di accrescere nella cittadinanza la percezione del senso di sicurezza", conclude Pasi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento