rotate-mobile
Cronaca Cervia

Un emporio della solidarietà: inaugura a Montaletto di Cervia il "Centro del riuso"

L’Emporio diventerà nel tempo un luogo all’interno del quale saranno strutturate tutta una serie di attività collaterali (eventi, iniziative, spazi di consulenza, aperture al mondo della scuola ed altro) utili per farlo diventare un punto di riferimento per la comunità

Venerdì alle 18:30 a Montaletto di Cervia in via del Lavoro (zona artigianale) verrà inaugurato il “Centro del Riuso” e verrà presentato “l’Emporio della Solidarietà”. Due progettualità che nascono da un percorso di sensibilità e condivisione che Comune, mondo del volontariato Cervese, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna vedono come tasselli importanti nella logica del “Welfare dell’Aggancio”, in termini di attenzioni, dignità da garantire alle persone e solidarietà per la propria Comunità. “Recupero” e “Attivazioni” saranno due parole chiavi dell’iniziativa. 

Recupero di mobili, di componenti d’arredo, di elettrodomestici presenti nella propria casa che si vorranno sostituire con altri ed attivazione del Centro del Riuso per rimetterli a disposizione a prezzi contenuti, a favore di chi può avere difficoltà nell’acquisto di nuovi.
Evitare degli sprechi alimentari attraverso il recupero di cibo che potrebbe essere smaltito da un negoziante perché in prossimità di scadenza e sicuramente non più piazzabile sul mercato, contestuale attivazione dell’Emporio Solidale per metterlo a disposizione gratuitamente di chi si trova in temporanea difficoltà.

Mentre l’accesso al Centro del Riuso sarà libero a chiunque, quello dell’Emporio avrà dei criteri di riferimento (riportati in un apposito regolamento) e ad ogni persona verrà distribuita una card a punti che gli permetterà di poter effettuare la spesa. Al cittadino – che potrà usufruire del servizio dell’Emporio  - verrà chiesto di compartecipare con una visione nuova: “ricevere un aiuto e in cambio dare un aiuto”. Questo vorrà dire – ad esempio – avere la possibilità di acquistare alcuni prodotti e in cambio donare qualche ora del proprio tempo per fare in modo che l’Emporio possa essere pulito, ordinato, rifornito e quindi disponibile anche per altri. Questa è l’idea di responsabilizzazione, di solidarietà, di consapevolezza diffusa pensata come risorsa per la Comunità.

Oltre a questo, l’Emporio diventerà nel tempo un luogo all’interno del quale saranno strutturate tutta una serie di attività collaterali (eventi, iniziative, spazi di consulenza, aperture al mondo della scuola ed altro) utili per farlo diventare un punto di riferimento per la comunità. Il Comune di Cervia ha affidato la gestione di questo servizio al Coordinamento del Volontariato e la possibilità di diventare una realtà sostenuta e sostenibile è a tutti gli effetti nelle mani e nel cuore della Comunità. Nessuno si deve sentire parte esclusa. 

Per imprese, aziende che vorranno aderire al progetto, così come avviene negli altri Empori Regionali, ci sarà la possibilità di avere tutta una serie di benefit fiscali e un risalto mediatico adeguato sul tema della responsabilità sociale. Il giorno dell’inaugurazione ci sarà la possibilità di degustare un buffet meraviglioso preparato dagli chef Debora Fantini, Andrea Giuliani, Ilario Zecchini e Giuseppe Mastrotodaro e il ricavato sarà destinato all’Emporio. "L’aumento delle disuguaglianze sociali e della povertà, con il conseguente insorgere di inediti modelli di marginalità sociale ed economica, genera nuove condizioni di povertà - affermano il sindaco Luca Coffari e l'assessore Gianni Grandu -. L’Emporio della Solidarietà è una possibile risposta per mettere sempre più in campo azioni che possano rappresentare un valido strumento di lotta al disagio di tante famiglie, un luogo di raccolta e di distribuzione di beni rivolto a chi versa in difficili condizioni economiche. Cervia è sempre stata una città solidale e anche questa volta grazie al contributo di tante realtà è riuscita a realizzare un importante progetto di solidarietà".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un emporio della solidarietà: inaugura a Montaletto di Cervia il "Centro del riuso"

RavennaToday è in caricamento