menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Enpa festeggia la Giornata degli animali "stringendo la zampa" a Zanna Bianca

Negli ultimi 15 anni i fondi raccolti da Enpa grazie alla Giornata degli Animali hanno permesso di realizzare numerosi progetti, di soccorrere molti animali in difficoltà e di far fronte alle situazioni di emergenza

Sabato 6 e domenica 7 ottobre torna nelle maggiori piazze italiane la Giornata degli Animali, evento promosso da Enpa, che per tradizione si tiene a ridosso della festa di San Francesco e che giunge quest’anno alla sedicesima edizione impegnando oltre 150 piazze italiane, 120 sezioni Enpa in tutto il Paese, 500 volontari e decine di migliaia di sostenitori. Con in più un testimonial d’eccezione: Zanna Bianca.

"La grande novità della Giornata degli Animali 2018 – spiega Marco Bravi di Enpa - è la partnership con Adler Entertainment, casa di distribuzione cinematografica, che distribuisce in Italia il film di animazione dedicato proprio al personaggio, parte lupo e parte cane, creato dalla penna di Jack London. Tra l’altro, il film sarà in sala a partire da giovedì 11 ottobre, all’indomani, quindi, della Giornata degli animali". Una collaborazione grazie alla quale è stato messo a disposizione di Enpa lo zainetto a sacca di Zanna Bianca. Il gadget, ceduto dietro offerta minima di 5 euro ai banchetti organizzati dai volontari nelle due giornate, andrà a sostenere le tante attività dell’Ente Nazionale Protezione Animali a favore degli animali meno fortunati. Negli ultimi quindici anni i fondi raccolti da Enpa grazie alla Giornata degli Animali hanno permesso di realizzare numerosi progetti, di soccorrere molti animali in difficoltà e di far fronte alle più diverse situazioni di emergenza. Solo nel 2017 l'associazione, attraverso i propri volontari e le proprie strutture, ha aiutato oltre 30mila animali tra cani, gatti, selvatici ed esotici.

La sezione Enpa locale sarà presente con il banchetto, nella mattinata di sabato 6 ottobre, a Lugo nelle òogge del Pavaglione, a Bagnara di Romagna in Piazza Marconi, a Bagnacavallo in Piazza Libertà e a Fusignano in Piazza Corelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento