rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Cronaca Lugo / Viale Degli Orsini, 6

Spettacolo in spagnolo, iniziative di gemellaggio e altro ancora all'Erasmus Day nel Liceo di Lugo

Una giornata dedicata alla collaborazione internazionale fra le scuole e gli studenti europei

Nella giornata di sabato ha avuto luogo l’Erasmus Day nel Liceo di Lugo, evento inserito tra le iniziative nazionali per la celebrazione del programma europeo Erasmus+, diffondendo i risultati dei progetti realizzati, in corso di realizzazione, con le rilevanti opportunità formative per studenti e docenti. All’interno del Programma Erasmus+ si inserisce anche il progetto eTwinning, con obiettivo la collaborazione tra le scuole europee, con progetti didattici comuni tra due o più scuole di Paesi diversi da sviluppare a distanza, online, in videoconferenza, blog, su qualsiasi disciplina o area tematica. Aperto da una pièce teatrale “Valori in scena” in lingua spagnola, sui valori, interpretata dagli studenti delle classi 2Dl e 2BDl, dell’indirizzo di studi Linguistico, formati dall’esperta Estefania Albanés Sàenz de Tejada della compagnia Teatro Dos Luna di Siviglia, l’evento, denominato dal Liceo "Welcome Erasmus", si è sviluppato nell’Aula magna del Liceo, presentato dal dirigente scolastico Giancarlo Frassineti e dalla referente dell’evento Nora Rasini.

Si sono poi tenuti gli interventi dell’assessore del Comune di Lugo alla Scuola Luigi Pezzi, che ha rimarcato la rimarchevole valenza educativa e formativa prodotta dallo scambio europeo di esperienze tra studenti e docenti, delle esperte dell’Ufficio Europa dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna Ilaria Bertozzi e Tania Spiga, che hanno illustrato le molteplici attività svolte a favore delle Scuole lughesi, della presidente dell’Associazione Gemellaggi e Relazioni internazionali di Lugo Alessandra Montanari, che ha riferito delle iniziative di gemellaggio e con le città di Choisy-Le-Roi e Kulmbach e delle relazioni con località extraeuropee.

L’evento è proseguito con la consegna degli Attestati eTwinning “Quality Label” agli studenti, rilasciati dall’Agenzia nazionale Erasmus+ per la qualità dei progetti eTwinning svolti dalle classi del Liceo nell’anno scolastico 2021/22: classe 1^Cs, progetto D.I.E.T. Don’t Ignore Eating Times, sviluppato dalla classe con la prof.ssa Maria Luisa Emiliani, con la partecipazione di cinque Paesi, Turchia, Italia, Grecia, Spagna, Croazia, che ha sensibilizzato gli studenti di varie Scuole Superiori di II grado sull’importanza di una corretta alimentazione e sull’acquisizione di sane abitudini alimentari; classe 2^Bl, progetto Edu Friendly, sviluppato dalla classe con la prof.ssa Cristina Contessi, in collaborazione con tre scuole di due paesi diversi, una in Francia e due in Turchia, sviluppatosi da ottobre 2021 a maggio 2022, perseguendo gli obiettivi principali della conoscenza dei sistemi scolastici dei paesi partner, oltre alla conoscenza di teenagers europei con i loro stili di vita e tradizioni culturali; riconoscimento anche per la classe 5AC, progetto Once More Back 2 The Future of Physics, sviluppato dalla classe con i Proff. Peter U.J. Helgesson e Maria Luisa Emiliani, in partenariato con il liceo belga De Bron di Tielt, inserito nel modulo CLIL di fisica previsto per il quinto anno, che ha introdotto alcuni concetti di Fisica Moderna, quali la meccanica quantistica, la relatività, le nanotecnologie; Classi 1Dl e 1BDl, progetto Cuentas que cuentan, sviluppato dalle classi con la prof.ssa Nora Rasini, sui valori da difendere e da promuovere, con le scuole europee IES María Moliner di Sevilla (Spagna) e del Collège Beaulieu, Chateauroux, (Francia).

Da quest’ultimo progetto eTwinning, quest'anno, grazie al finanziamento Erasmus+ come progetto Valori in scena, i ragazzi del secondo anno del liceo linguistico che studiano spagnolo hanno partecipato al laboratorio teatrale, ad attività volte alla prevenzione della disinformazione e discriminazione mediatica, imparando a riconoscere e contrastare i meccanismi di hate speech con l’esperto Luca Farinelli, e parteciperanno ad una mobilità di una settimana a Siviglia, in Spagna, nel prossimo mese di novembre, presso la scuola e le famiglie dell'IES María Moliner, esperienza di grande impatto formativo e totalmente gratuita per gli studenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spettacolo in spagnolo, iniziative di gemellaggio e altro ancora all'Erasmus Day nel Liceo di Lugo

RavennaToday è in caricamento