menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Erasmus Life', un nuovo sistema per aiutare le famiglie in difficoltà

Una progettualità che ha coinvolto anche gruppi di famiglie vulnerabili di ogni nazione, così da creare un sistema da diffondere in tutto il continente

Dal 19 al 21 marzo Cervia ospita l’incontro conclusivo del progetto europeo 'Erasmus Life' (Learning to Innovate with Families), dedicato all’innovazione in materia di aiuto alle famiglie in difficoltà. Il progetto, avviato nel 2017 e di cui il Comune di Cervia è partner, è finanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea. L’iniziativa pluriennale coinvolge università, centri di ricerca e “organizzazioni sul campo” provenienti da Italia, Svezia, Norvegia, Slovenia e Portogallo.

Durante il corso del progetto li operatori dei servizi sociali e i rappresentanti di Cervia si sono confrontati sia a livello nazionale che transnazionale per sperimentare, conoscere e imparare ad utilizzare nuovi modi per aiutare le famiglie in difficoltà. Il progetto Life si pone l’obiettivo di sviluppare nuove capacità, competenze, strumenti di formazione e metodologie, col fine di rendere gli operatori del sociale e i professionisti ad essi correlati in grado di innovare l’approccio e di realizzare interventi più efficaci nel lavoro con le famiglie. Il fine dell’iniziativa è infatti quello di unire le migliori pratiche di ogni Paese ed innovare i sistemi di welfare dedicati alle famiglie più in difficoltà. Una progettualità che ha coinvolto anche gruppi di famiglie vulnerabili di ogni nazione, così da creare un sistema da diffondere in tutto il continente, unendo le esperienze e le capacità specifiche dei Paesi del nord e del sud Europa e dando vita a soluzioni di Welfare sicuramente all’avanguardia.

Le fasi di Erasmus Life hanno visto innanzitutto un confronto la i vari partner al fine di unire le esperienze e le pratiche locali, identificando un terreno condiviso su cui portare il massimo grado di innovazione comune. A seguito di ciò si è proceduto, grazie agli istituti universitari coinvolti, a creare un sistema di formazione e aggiornamento che è stato reso fin da subito concreto grazie alla partecipazione degli operatori dei Servizi Sociali. Il coinvolgimento delle famiglie selezionate per la fase iniziale ha poi permesso la valutazione immediata delle pratiche e dei risultati, che sono stati confrontati in meeting internazionali dedicati nello specifico agli operatori del sociale. A conclusione di ciò, in questo importante incontro ospitato a Cervia si tirano le fila del progetto, con la creazione di strumenti di diffusione del know-how sviluppato, al fine di creare un nuovo standard europeo nel supporto alle famiglie in difficoltà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento