rotate-mobile
Cronaca

Erba alta e sfalci mancanti: le segnalazioni dei cittadini arrivano all'assessore

Il gruppo consiliare La Pigna torna a insistere sulla questione verde pubblico, dopo aver presentato un question time in merito durante il consiglio comunale di martedì 8 maggio

Il gruppo consiliare La Pigna torna a insistere sulla questione verde pubblico: dopo aver presentato un question time in merito durante il consiglio comunale di martedì 8 maggio, al quale l'assessore all'ambiente Gianandrea Baroncini aveva risposto spiegando che le prime potature erano previste per il mese di giugno, il capogruppo Veronica Verlicchi lunedì ha comunicato allo stesso assessore le segnalazioni pervenute al gruppo da parte di alcuni ravennati circa la mancata o l'insufficiente manutenzione del verde pubblico comunale.

"L'iniziativa tende a stimolare l'amministrazione comunale a svolgere un più attento ed efficiente servizio di manutenzione del verde affidato attraverso specifico contratto di servizio alla società partecipata - attraverso Ravenna Holding - Azimut spa - spiega la consigliera d'opposizione - Confidiamo nel senso di responsabilità dell'assessore affinché solleciti immediatamente Azimut a intervenire con estrema sollecitudine alla manutenzione del verde delle aree oggetto della nostra segnalazione e di tutte quelle aeree che versano in condizioni non adeguate. Il mancato sfalcio dell'erba crea problemi di decoro urbano, di particolare importanza per una città turistica come la nostra, e di tipo sanitario a causa degli insetti e di tutti gli animali che vi si annidano, così come crea problemi anche alla circolazione stradale, riducendo la visibilità in prossimità degli incroci stradali".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Erba alta e sfalci mancanti: le segnalazioni dei cittadini arrivano all'assessore

RavennaToday è in caricamento