menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Erosione della spiaggia: in arrivo 10mila metri cubi di sabbia per il ripascimento

Il tema dell’erosione che interessa i primi 500 metri circa a sud della foce del fiume Lamone è stato al centro di un incontro tecnico svoltosi mercoledì mattina negli uffici comunali di Ravenna

Il tema dell’erosione che interessa i primi 500 metri circa a sud della foce del fiume Lamone è stato al centro di un incontro tecnico svoltosi mercoledì mattina negli uffici comunali di Ravenna. “La situazione, cronica, è sempre stata affrontata con successivi e programmati interventi di ripascimento – spiega l’assessore ai lavori pubblici Roberto Fagnani - eseguiti sia da parte del Comune che della Regione, anche mediante la realizzazione costante dell’argine di protezione invernale con sabbia proveniente da altre zone o, come nella primavera di quest’anno, con un intervento mirato a mitigazione dei danni prodotti dalle mareggiate invernali. E' sempre massima l’attenzione dell’amministrazione comunale per questa zona, tanto che già il bilancio 2018 prevede un importante intervento di ripascimento, la cui approvazione avverrà entro settembre, con l’apporto di circa 10mila metri cubi di sabbia provenienti della foce del fiume Lamone. La realizzazione del ripascimento è prevista prima della stagione turistica 2019. Relativamente ad eventuali soluzioni a lungo termine, sono diverse le ipotesi progettuali proposte dall’ufficio competente e verranno sviluppate mediante modellazione numerica con l’Università di Bologna, in modo tale da definire quale sia la soluzione ottimale da proporre per la progettazione esecutiva".

Nel frattempo la presidente del consiglio territoriale del Mare, Roberta Mingozzi (Lega Nord), ha espresso forte preoccupazione per il futuro dei lidi, con particolare riguardo per la spiaggia di Marina Romea: "Qualche giorno fa, dopo l’ultima mareggiata, i proprietari del bagno Carolina mi hanno confermato che a ogni mareggiata il mare ‘mangia’ un po’ di spiaggia. Il pericolo di ingressione marina è davvero allarmante". A questo proposito Mingozzi e Samantha Gardin, consigliere comunale della Lega Nord, presenteranno un’interrogazione alla Giunta ravennate per sapere quali interventi saranno adottati per la salvaguardia dei lidi. “Il problema è noto già da anni - commenta Mingozzi - ma gli interventi di ripascimento effettuati non si sono rivelati efficaci. In più sono da considerare i tempi: in questi casi di reale emergenza, infatti, la tempestività è essenziale. L’auspicio è che la questione venga attentamente analizzata e si cerchino soluzioni più efficaci del semplice rinascimento”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento