rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Esame di maturità al via con la prova d'italiano: l'autore scelto è Umberto Eco

Come negli anni scorsi, l'invio delle tracce delle prove scritte è avvenuto attraverso il plico telematico, aperto attraverso una password resa nota in diretta su Rai Uno

E' iniziato mercoledì mattina l'esame di maturità per circa 2.500 studenti ravennati. Come da tradizione ad inaugurare gli scritti la prova d'italiano, con l solito ventaglio di scelte: analisi del testo, redazione di un articolo di giornale/saggio breve, tema di argomento storico, tema di ordine generale. Sei le ore a disposizione per lo svolgimento. Come negli anni scorsi, l'invio delle tracce delle prove scritte è avvenuto attraverso il plico telematico, aperto attraverso una password resa nota in diretta su Rai Uno nel corso della trasmissione "Uno Mattina" dal ministro all'Istruzione Stefania Giannini.

Pochi minuti e sul web sono apparse le prime indiscrezioni: un brano di Umberto Eco sulle funzioni della letteratura e, per il tema di storia, le donne al voto nel ‘46. Per l’attualità, i maturandi sono stati chiamati a commentare un brano di Piero Zanini sul significato del "confini, muri reticolati, costruzione e superamento dei confini, le guerre per i confini". In ambito economico una traccia relativa al Pil, mentre in ambito artistico il rapporto padre-figlio.

Il terzo tema s’incentra sul "valore del paesaggio", mentre in ambito tecnico-scientifico "l’uomo e l’avventura dello spazio". Giovedì sarà la volta della seconda prova, che varia a seconda degli istituti, e lunedì della terza, con domande su varie materie. Gli orali cominceranno la settimana prossima. Poi finalmente sarà tempo di vacanze prima di scegliere il proprio percorso di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esame di maturità al via con la prova d'italiano: l'autore scelto è Umberto Eco

RavennaToday è in caricamento